Cisco, la videoconferenza in ogni luogo con Telepresence SX10

Pubblicato il: 09/04/2014
Autore: P.M.

Il nuovo sistema, che può essere collegato a un qualsiasi monitor HDMI, permette l'immediata videoconferenza in HD, secondo gli standard qualitativi Telepresence.

E' stato direttamente Rowan Trollope, Senior Vice President and General Manager, Collaboration Technology Group di Cisco, ovvero il responsabile per le soluzioni TelePresence, Cisco Unified Communications Manager, and Cisco WebEx, ha presentare (in anteprima), nel corso dell’ultima edizione del Partner Summit di Las Vegas, il prodotto di videoconferenza, denominato Telepresence SX10, che estenderà la gamma di servizi attualmente resa disponibile da Cisco (vedi il video della presentazione). 

La logica che muove l’evoluzione della collaboration di Cisco è portare i servizi nella forma più semplice secondo l’equazione anywher from anydevice. Rolltrope sintetizza questa esperienza nel claim "from browser to boardroom" che significa dare accesso a servizi di videoconferenza da qualsiasi luogo e da qualsiasi device.
Il sistema mostrato al partner summit è una videocamera intelligente, ethernet network based, che può essere collegata a un qualsiasi monitor HDMI permettendo immediata videoconferenza secondo gli standard qualitativi Telepresence con chiunque implementi un’identica soluzione.
Semplice da utilizzare, removibile, gestibile attraverso il classico remote controller o via app mobile per smartphone, porta la videconferenza di qualità a un livello senza precedenti, dice Trollope. Il costo? Comparabile a quello di un PC.
Leggi tutte le novità emerse nell'ultimo Cisco Partner Summit di Las Vegas, e anche qui.

Categorie: PMI

Tag: Networking

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota