Barracuda, maggior sicurezza per le Pmi con Barracuda Firewall 6.5

Pubblicato il: 11/09/2014
Autore: Redazione ChannelCity

La versione 6.5 del Firewall di Barracuda combina avanzate attività di controllo sull'applicazione, interfaccia utente personalizzabile e prezzi accessibili.

Barracuda Networks, Inc  ha rilasciato la versione 6.5 di Barracuda Firewall, l'ultima versione del firewall di nuova generazione pensato per la PMI. Questo,combina una tecnologia di nuova generazione a livello enterprise, che include avanzate attività di controllo sull'applicazione, con un'interfaccia utente semplice e personalizzabile a un prezzo accessibile.  Secondo Gartner per gli Enterprise Network Firewall dello scorso Aprile, meno del 20% delle connessioni internet è oggi protetto da firewall di nuova generazione (NGFW). Entro la fine del 2014, si arriverà a quota 35% della base installata, con il 70% di nuovi acquisti da parte delle imprese costituiti da NGFW. Con minacce informatiche in crescita per numero e raffinatezza, si tratta di un requisito sempre più importante. D'altra parte, numerose organizzazioni non possiedono sufficienti budget e personale IT dedicato per gestire soluzioni di livello enterprise complicate e costose.
Il Barracuda Firewall offre caratteristiche di nuova generazione come il controllo dell'applicazione, la qualità di servizio, l'aggregazione dei collegamenti, il sistema di prevenzione delle intrusioni e il collegamento VPN a un prezzo accessibile. Tra le principali caratteristiche della versione 6.5 si sottolineano:

  • Attività di controllo sull'applicazione di livello enterprise: La nuova versione offre  avanzate attività di controllo per oltre 1.200 applicazioni browser e non browser. Gli amministratori possono definire politiche di applicazioni dinamiche per stabilire criteri di utilizzo mirati per utenti e gruppi a seconda delle app, delle categorie, della posizione geografica o del momento della giornata. Queste politiche possono essere abilitate per bloccare applicazioni indesiderate per alcune tipologie di utenti o gruppi, controllare o ridurre il traffico a livelli accettabili, preservare la larghezza di banda e accelerare le applicazioni critiche per il business, abilitare o disabilitare specifiche sotto applicazioni come Facebook Chat e Skype Video e verificare il traffico delle applicazioni crittografato in SSL.
  • Facilità di gestione e utilizzo – La nuova versione include un'interfaccia riprogettata per semplificare ulteriormente la navigazione, ma sempre in linea con le altre soluzioni di sicurezza di Barracuda al fine di minimizzare la curva di apprendimento degli attuali clienti, fornendo al contempo funzionalità di un firewall di nuova generazione facile da gestire e utilizzare a un prezzo accessibile.
  • Dashboard personalizzabile – Ora è prevista maggior flessibilità nel monitoraggio del traffico di rete e dello stato del firewall. Le dashboard forniscono una visione granulare delle attività degli utenti, come l'utilizzo delle applicazioni e l'utilizzo della larghezza di banda, per determinare eventuali colli di bottiglia delle prestazioni e le policy che ne conseguono.
  • Reporting migliorato – Supporta report dettagliati sul traffico di rete, sulle richieste effettuate sul web e sull'utilizzo dell'applicazione. I rapporti possono essere generati attraverso il Barracuda Report Creator e filtrati per usi specifici e gruppi per maggior granularità.
Qui una interessante intervista a Klaus Gheri, VP Network Security at Barracuda Networks che mette in evidenza le necessità di sicurezza di una piccola e media impresa rispetto a una azienda di maggior dimensioni.

Categorie: PMI

Tag: Sicurezza

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota