Panda Cloud Office Protection 7.1, la soluzione multipiattaforma per le PMI

Pubblicato il: 08/12/2014
Autore: Redazione ChannelCity

Panda Cloud Office Protection 7.1 garantisce capacità incrementate di blocco e controllo per aziende di grandi e medie dimensioni. Questa versione offre maggiore granularità nella tecnologia di controllo dei dispositivi, aggiungendo la capacità di bloccare i dispositivi mobili ed effettuare esclusioni.

Panda Security mette a disposizione le nuove funzionalità di Panda Cloud Office Protection 7.1 (PCOP), la soluzione multipiattaforma che offre la migliore protezione basata su cloud in modo rapido, semplice ed efficace.
In aggiunta alle caratteristiche incluse nella precedente versione, come la capacità per l’utente di agire in modo indipendente in caso di infezioni o problemi rilevati, questa versione include anche miglioramenti volti a rispondere ai requisiti di aziende di grandi e medie dimensioni che necessitano di maggiore controllo.
panda.jpgPanda Cloud Office Protection 7.1 include numerose innovazioni tecnologiche e funzionali, con un’attenzione specifica a fornire agli utenti controllo e gestione maggiori. Queste nuove funzionalità includono:

  • Content filtering per la protezione Exchange, che consente di filtrare le email in base all’estensione degli allegati, neutralizzando quelli pericolosi o dall’estensione multipla.
  • Whitelist incluse nel controllo dei dispositivi. Questa funzionalità permette di applicare numerose esclusioni a differenti gruppi di computer, selezionati in base al profilo. Inoltre, i dispositivi inclusi in questa lista possono essere utilizzati senza alcuna restrizione, indipendentemente dalla configurazione. 
  • Controllo dei dispositivi mobili. Questa opzione permette agli utenti di bloccare l’accesso ai dispositivi mobili.
  • Nuova console locale presente sull’endpoint. Questa console fornisce agli amministratori e partner PCOP uno strumento che consente di abilitare o disabilitare la protezione dell’endpoint in modo rapido, senza la necessità di utilizzare la web console PCOP.
  • Capacità di effettuare upgrade alle nuove versioni dalla web console PCOP. Le notifiche appariranno sulla console a indicare la disponibilità di una nuova versione.
 “Con Panda Cloud Office Protection 7.1 intendiamo aumentare l’indipendenza degli amministratori di rete, facilitando la gestione della soluzione, con l’inclusione di whitelist e report che forniscono supporto per offrire maggiore controllo agli utenti - spiega Roberto Fernandez, Product Manager di Panda Security -. L’obiettivo di questa nuova versione è di garantire agli amministratori e ai nostri partner PCOP uno strumento che consenta loro di proteggere gli ambienti aziendali in modo veloce”.

Categorie: PMI

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota