D-Link DWL-6610AP, nuovo access point unificato Wireless AC

Pubblicato il: 09/05/2016
Autore: Redazione ChannelCity

L'access point è progettato per conferire elevata velocità Wireless AC e ampia ampiezza di banda per le aziende, attività commerciali. Inoltre, la funzione Power over Ethernet (PoE) consente un'installazione semplice anche negli angoli più remoti o lontani dalla rete elettrica.

D-Link DWL-6610AP è un nuovo access point unificato Wireless AC, progettato per conferire la più elevata velocità Wireless AC ad un prezzo accessibile a tutte le aziende, attività commerciali e pubblica amministrazione. Il prezzo contenuto implica che le anche le piccole imprese potranno svolgere velocemente operazioni che richiedono un forte consumo della banda senza interruzioni, come il trasferimento di file video o di progettazione pesanti, lavorando con applicazioni cloud e chiamate vocali e video IP.
dwl-6610ap-a1-image-l-front-.pngL’Access Point unificato AC1200 Dual-Band (DWL-6610AP) apporta i vantaggi della tecnologia Wireless AC, offrendo contemporaneamente performance wireless affidabili e ultra veloci (fino a 1.200 Mbps combinati). Inoltre, la tecnologia beamforming integrata nell’Access Point assicura una copertura più stabile e ampia, anche grazie alla presenza di due bande Wireless dotate di steering technology per organizzare l’accesso dei pacchetti di dati alla rete e contribuire alla gestione del traffico del network, abbattendo possibili congestioni e tempi d’attesa.
Le aziende che non hanno le risorse necessarie per implementare tutte le funzionalità di gestione della rete, o non hanno la necessità di utilizzare un wireless controller, possono beneficiare della funzionalità di auto-configurazione del Dwl-6610AP in cluster fino a un massimo 8 Access Point.
Con questo set-up, si può replicare la stessa impostazione a tutti gli access point una volta che si è configurato il primo. Inoltre, la gestione delle risorse e la sicurezza RF vengono controllate a livello centrale, favorendo il rilevamento precoce di potenziali interferenze o vulnerabilità all’interno del sistema.
Se attivato insieme a un wireless controller di D-Link o a uno switch unificato, l’access point Dwl-6610AP può essere parte di un impianto che può estendersi da sei a 1.024 unità, con funzioni di ottimizzazione e riparazione automatica della rete. Questo offre un’elevata flessibilità e stabilità della rete wireless, per gli amministratori che devono creare e gestire facilmente un network medio /grande, espandere una rete già esistente, oppure cercano di riqualificare una rete wireless.

Categorie: PMI

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota