Acer, nuovi tablet e smartphone all'insegna del touch

Pubblicato il: 17/04/2014
Autore: Ernesto Sagramoso

Le novità più importanti del produttore taiwanese hanno come denominatore comune il touch screen, soluzione adottata stabilmente anche dagli ultrabook delle ultime generazioni.

Acer, per sottolineare il concetto “touch”, ha scelto la cornice dell’Istituto dei Ciechi di Milano per presentare le ultime novità di prodotto. Per quanto riguarda i tablet, l’Iconia A1-830 è sicuramente la novità più interessante, in virtù di un ottimo display di tipo IPS da 7,9 pollici con una cornice di soli 8,15 mm e un prezzo di 169,00 euro. Nonostante il peso di soli 380 grammi, sfrutta un potente microprocessore Intel Atom Z2560 a 1.6GHz con 1 GB di memoria LPDDR2 e un sistema a doppia fotocamera, una posteriore in grado di catturare filmati in Full HD (1080p) e scattare immagini a 2560x1920 pixel, e una anteriore per le video chat a standard 720p.
a1-830-wp.jpg
Questo modello, basato su Android 4.2, possiede inoltre una coppia di altoparlanti stereo, 16 GByte di memoria per l’archiviazione dei dati e uno slot per schede microSD con una capacità massima di 32 GByte. Grazie alla tastiera opzionale Crunch Keyboard a standard Bluetooth, è possibile trasformarlo in un tradizionale notebook.
Gli utenti Windows possono invece orientarsi sull’Iconia W4, un tablet basato sulla versione 8.1 del sistema operativo di Microsoft. Anche questo dispositivo adotta un microprocessore Intel Atom di quarta generazione e uno slot per schede microSD fino a 32 GB. Il display IPS da 8 pollici, di tipo 16:10, possiede una risoluzione di 1280x800 pixel e sfrutta la tecnologia Zero Air Gap che rimuove l’aria tra la superficie sensibile al tocco e il pannello LCD, riducendo i riflessi e migliorando la leggibilità.
acer-iconia-w4.jpg
La fotocamera anteriore da 2 Megapixel è in grado di catturare filmati 1080p, mentre quella posteriore da 5 MP supporta riprese sia a 720p sia a 1080p. L’Iconia W4 viene distribuito con la versione completa di Office Home and Student 2013 a un prezzo consigliato di 299,00 euro
Interessanti i due nuovi smartphone della famiglia Liquid, denominati E3 e Z4. Il primo, dal peso di 135 grammi, offre uno schermo IPS da 4,7 pollici in alta definizione, una fotocamera posteriore da 13 Megapixel e una anteriore da 2 MP ottimizzata per gli autoritratti da distanza ravvicinata (per soddisfare la moda dei “selfie”). Tra le caratteristiche tecniche più interessanti ricordiamo il processore Mediatek quad core da 1,2 GHz, 4 GB di memoria interna, 1 GB di RAM e il sistema operativo Android 4.2.2. Lo Z4, disponibile nei colori Titanic Black ed Essential White, adotta un display da 4 pollici, un processore Mediatek dual core da 1.3 GHz e una fotocamera da 5 Megapixel.
acer-liquid-e3.jpgQuest’ultima è dotata di autofocus e installa un obiettivo molto luminoso (f2.4) con una configurazione a 5 elementi. Questo modello viene commercializzato a 99 euro. Entrami i cellulari supportano AcerCloud, la soluzione Acer per la condivisione nella nuvola di file e di contenuti multimediali tra differenti dispositivi, che consente anche il backup automatico delle fotografie.

Acer ha annunciato anche la disponibilità del K137, un videoproiettore portatile a LED vincitore di un premio all’iF Design Award 2014. Si tratta di un ultraleggero (solo 500 grammi) con una luminosità di 700 ANSI lumen, una connessione wireless e due diffusori da 3 Watt ciascuno. Grazie alla tecnologia DynamicBlack che consente un contrasto dinamico di 10.000:1 e alla risoluzione ottica di 1.280x720 pixel può essere utilizzato sia in ambito lavorativo sia per la proiezione di un film Blue-ray e DVD. Il prezzo è di 599 euro.

Categorie: Prodotti

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota