Samsung SSD 950 PRO, soluzioni SSD in ambito enterprise

Pubblicato il: 19/10/2015
Autore: Redazione ChannelCity

Il vendor asiatico presenta i primi SSD in grado di sfruttare la potenza del Form Factor NVMe M.2 e la tecnologia V-Nand per garantire maggiori performance su PC e dispositive aziendali di fascia alta.

In occasione dell’annuale SSD Global Summit, l’appuntamento dedicato alle ultime novità in ambito solid-state-drive, Samsung Electronics ha annunciato l’arrivo dei nuovi SSD 950 PRO, i primi dispositivi che in questo segmento si dotano per la prima volta del form M.2, in grado di offrire massima affidabilità ed efficienza su PC e notebook aziendali ultra-slim di fascia alta.
samsungssd.jpg
I nuovi SSD 950 PRO, oltre a dotarsi del form M.2 NVMe - Non-Volatile Memory Express- si distinguono per la tecnologia vertical V-Nand e per l’interfaccia 3.0 Peripheral Component Interconnect Express (PCIe).
Con l'introduzione del form NVMe, il primo protocollo ottimizzato per gli SSD, gli utenti beneficeranno di migliori prestazioni e risparmio energetico, di una maggiore durabilità del proprio dispositivo e potranno al contempo ridurre i costi operativi. I nuovi dispositivi Samsung sono indirizzati per i professionisti che desiderano prestazioni, maggiore larghezza di banda e una minore inattività dei propri PC, per progetti Cad, data-analysis e simulazioni ingegneristiche.
Il form factor M.2 2280 garantisce compatibilità con desktop di ultima generazione e piattaforme mobili che supportano lo slot e l'interfaccia PCIe M.2.
“Abbiamo puntato sull’interfaccia PCIe e sul form NVMe per innovare sempre più nel segmento dello storage e supportare i nostri clienti che potranno gestire al meglio le crescenti richieste di mercato", sotolinea Un-Soo Kim, Senior Vice President dell’area Branded Memory, Memory Business presso Samsung Electronics.
"I consumatori e le aziende potranno finalmente sperimentare massima velocità, resistenza ed efficienza energetica e beneficiare di prestazioni eccellenti ed ottimizzate. Con il lancio dei nuovi SSD 950 PRO intendiamo confermare la nostra leadership nel segmento dello storage puntando su prodotti innovativi che si distinguono per tecnologie all’avanguardia in grado di rendere la nostra offerta unica sul mercato”.
Dotati di interfaccia PCIe x4 Gen.3 e supportati dal protocollo NVMe, i Samsung 950 PRO offrono prestazioni casuali e sequenziali ottimizzate su Serial Advanced Technology Attachment (SATA) drive con interfacce che utilizzano il protocollo legacy Advanced Host Controller Interface (AHCI).
Gli utenti business potranno quindi sperimentare prestazioni fino a quattro volte più veloci rispetto a quelle generate di tradizionali SSD SATA.
I nuovi SSD 950 PRO saranno disponibili nelle versioni da 512 e 256 gigabyte (GB). La versione da 512GB offre una velocità sequenziale di lettura / scrittura di 2.500 MB / s e 1.500 MB / s.
Prestazioni in lettura casuale sono garantite da 300.000 IOPS, con velocità di scrittura fino a 110.000 IOPS. I nuovi solid-state-drive sono dotati della tecnologia Samsung MLC V-NAND a 32-layer di seconda generazione con chip da 128Gb ed equipaggiati con il controller proprietario UBX.
Gli SSD 950 PRO sono stati progettati con il sistema di Encryption AES da 256, e di Dynamic Thermal Guard, in grado di proteggere il dispositivo e i dati in caso di maltempo con temperature da 0 a 70 gradi Celsius.
Questi dispositivi sono in grado di gestire urti fino a 1500g / 0,5ms e vibrazioni fino a 20G e offrono 5 anni di garanzia, fino a 200 terabyte di scrittura (TBW) per il 256 GB e 400TBW per il 512GB.
I nuovi Samsung SSD 950 Pro da 256GB sono disponibili con un prezzo indicativo di 219.90 euro, mentre i dispositivi da 512GB con un prezzo di 384,90 euro.
Per ulteriori informazioni è possible visitare il sito www.samsung.com/950PRO

Categorie: Prodotti

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota