Lenovo, tante novità per questa ultima parte dell'anno

Pubblicato il: 06/10/2016
Autore: E.S.

Una nuova linea di smartphone e relativi accessori, un innovativo tablet, un convertibile e un 2-in-1 ultra portabile ad elevate prestazioni.

In casa Lenovo, lo sviluppo di soluzioni mobile non si ferma mai. In questi giorni l’azienda ha presentato una nuova linea di smartphone e accessori, un tablet, un convertibile e un 2-in-1.
poggi-lenovo.jpg“Lenovo parla di sé attraverso i propri prodotti ed è per questo motivo che lavoriamo ogni giorno per sviluppare soluzioni che si distinguano dalle altre già esistenti sul mercato, e superino qualsiasi aspettativa, perché siamo consapevoli di dover fare sempre meglio - esordisce Mirko Poggi, Amministratore Delegato e General Manager di Lenovo Italia -. Non per niente siamo stati i primi a innovare, inventandola quasi quattro anni fa, la categoria dei cosiddetti Pc convertibili con la famiglia Yoga. Con Yoga Book, poi, quest’anno abbiamo introdotto una novità unica nel mondo dei tablet, un dispositivo molto raffinato che si adatta alla perfezione allo stile di vita di ogni utilizzatore e che attraverso il doppio display, con schermo touch e Halo Keyboard da un lato, e l’innovativa penna a due modalità d’uso dall’altro, presenta una tecnologia e un design assolutamente inediti"
"Tutto ciò  - conclude Poggi" rappresenta bene la nostra Brand Promise, quella di distinguerci per essere migliori – che a livello internazionale esprimiamo con il motto Different is Better".

Nuovi smartphone
Partendo dagli smartphone, la famiglia Moto si è arricchita dei modelli Z e Z Play. Il primo adotta un case di soli 5,2 millimetri in alluminio, un display amoled Quad HD da 5,5 pollici, un lettore di impronte digitali e un processore Qualcomm Snapdragon TM 820. Troviamo inoltre 4 GB di RAM, 32/64 GB di storage interno, una fotocamera da 13 Megapixel con stabilizzatore ottico delle immagini e autofocus laser.
hassebald.jpgIl Moto Z Play sfrutta una CPU octa-core da 2,0 GHz, un display Full HD super amoled da 5,5 pollici, 3 GB di RAM e una fotocamera da 16 MP con messa a fuoco automatica. Per quanto riguarda i prezzi, si parla di 699.00 euro per il Moto Z e di 449.00 per il Moto Z Play.
I Mods, una novità per il mondo degli smartphone, sono moduli da accoppiare ai Moto Z. Si tratta di un altoparlante JBL SoundBoost, del mini-proiettore Insta-Share, del Power Pack Incipio e dell’Hasselblad True Zoom.


A tutto tablet
yoga-book.jpgPassando ai tablet, ricordiamo lo Yoga Book dotato di un Atom x5 e della rivoluzionaria tastiera virtuale Halo che può scomparire per lasciare spazio alla Creative Pad (una tavoletta grafica utilizzabile per mezzo della Real Pen). Il tutto in 9.6 mm di spessore.
Questo prodotto, con schermo IPS da 10.1 pollici FHD, è disponibile in versione sia Android a circa 499 euro sia Windows a 599 euro.
Lo Yoga 910 è invece un convertibile estremamente sottile con processore Core i7 di settima generazione e schermo 4K o FHD. Si tratta di un modello che offre fino a 15 ore di autonomia, un lettore di impronte digitali e quattro modalità di utilizzo: Laptop, Stand, Tent e Tablet.
Il prezzo parte da 1.499 euro.
lenovo-mx510.jpgInfine, Lenovo Miix 510 è un 2-in-1 ultra-portabile ad elevate prestazioni. Sfrutta un Core i7 di sesta generazione, un SSD con una capacità che raggiunge 1 TB e pesa solo 880 grammi. Il display è un touchscreen da 12.2 pollici FHD+ e il prezzo parte da 699 euro.

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota