Istruzione, parte un progetto per portare il tablet in dodicimila scuole

Pubblicato il: 30/11/2013
Autore: Redazione ChannelCity

Il progetto si chiama "Eureka! Idee digitali per la scuola" ed è sostenuto da Giunti Scuola, Intel Italia e Microsoft Italia.

Supportare l’ecosistema scolastico italiano attraverso risposte concrete ai bisogni evidenziati dai docenti, dagli studenti, dalle famiglie, dalla società e dal mercato del lavoro. Questo l’obiettivo  del progetto EUREKA! Idee digitali per la scuola realizzato da Giunti ScuolaIntel Italia e Microsoft Italia, che in pratica mira a dotare oltre 12.000 scuole di un kit di servizi a elevato valore socio-educativo.
Il progetto prevede infatti la realizzazione e l’erogazione di pacchetti di servizi indirizzati alle scuole primarie e secondarie di I e II grado, ciascuno dei quali affiancato da un’offerta dedicata di prodotti hardware e software in grado di rispondere non solo alle esigenze socio-educative ma anche a quelle più specificatamente legate all’orientamento scolastico, nell’ottica di supportare la riduzione della dispersione scolastica e l’insuccesso formativo derivanti da scelte non consapevoli. 
Agli studenti saranno dati in dotazione tablet/notebook Acer basati su architettura Intel, con preinstallati sia il pacchetto Microsoft Office 365 sia la suite di programmi IES (Intel Education Software), concepita in accordo con i più stringenti standard educativi attuali per aiutare da un lato gli studenti a sviluppare le abilità richieste dai nostri tempi, come la capacità di comunicare e collaborare, di esercitare un pensiero critico e di saper usare gli strumenti digitali, e dall’ altro gli insegnanti e gli educatori nel loro lavoro finalizzato a rendere più coinvolgente e stimolante l'apprendimento.

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota