3 Italia, con il piano pensione telefonico si chiama gratis per vent'anni

Pubblicato il: 19/03/2014
Autore: Redazione ChannelCity

Fino al 30 aprile, basta passare a “3” con un Abbonamento TOP con minuti, messaggi e Internet veloce a partire da 10 euro al mese. Se il cliente resta con “3” per almeno 10 anni, dal 60° compleanno potrà parlare e navigare gratis per 20 anni senza pagare il canone di abbonamento.

Solo con “3” è possibile andare in pensione a 60 anni. Si tratta ovviamente di una pensione telefonica, cioè di un piano “a canone zero”, denominato "Pensione 3" che consente di parlare e navigare per 20 anni. È con questa iniziativa senza precedenti al mondo che 3 Italia, storicamente focalizzata su un pubblico più giovane, punta con decisione ai clienti over 40, solitamente più attenti alla programmazione delle spese e dei consumi. 
Andare in pensione con “3” è semplice: fino al 30 aprile, basta passare a “3” con un Abbonamento TOP con minuti, messaggi e Internet veloce a partire da 10 euro al mese. Se il cliente resta con “3” per almeno 10 anni, dal 60°compleanno potrà parlare e navigare gratis per 20 anni senza pagare il canone di abbonamento
Oltre ad acquisire nuovi clienti, 'Pensione 3' ha l’obiettivo di riconquistare chi è già stato cliente “3” in passato. I clienti di ritorno potranno riscattare gli anni trascorsi in “3” e quindi maturare i requisiti per beneficiare al più presto della pensione telefonica. Prossimamente l’iniziativa verrà estesa anche agli attuali clienti. 
I risparmi per i clienti sono notevoli: ad esempio, con i piani TOP Sim, in 20 anni la pensione telefonica di “3” permette di risparmiare sul canone di abbonamento da un minimo di 2.400 euro (cioè 10 euro/mese per 20 anni con TOP Sim 800: 800 minuti, 200 SMS e 2 GB) a un massimo di 7.200 euro (cioè 30 euro/mese per 20 anni con TOP Sim Infinito: minuti infiniti, SMS infiniti e 20 GB). 

Categorie: Retail corner

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota