Samsung, ecco il Cloud per lo small business

Pubblicato il: 07/04/2014
Autore: Redazione ChannelCity

In accordo con gli operatori telefonici, Samsung si appresta a lanciare nuovi servizi cloud di sicurezza principalmente indirizzati alle piccole realtà aziendali.

Samsung si appresta a commercializzare i propri servizi cloud, costruiti sul controllo remoto della sicurezza per gli smartphone. Questa futura offerta gestita, la cui data di disponibilità non è ancora stata comunicata, includerà l’hosting della piattaforma software Knox e dei relativi nei data center del gigante sud-coreano.
La versione 2.0 di Knox, che verrà lanciata insieme al Galaxy S5, include la fornitura di un App Store specifico per le applicazioni di business. La tecnologia funziona come un guscio impermeabile, che separa virtualmente i dati sensibili e le applicazioni professionali dell’utente da quanto ritenuto di uso privato.
L’obiettivo primario sono le piccole aziende ma anche la fascia bassa delle Pmi, per cui l’offerta sarà proposta come servizio di sicurezza gestita e integrata all-in-one, includendo la fornitura dell’accesso mobile in modalità Vpn direttamente dagli smartphone.
Nei piani del vendor, non ci dovrebbe essere concorrenza diretta con le partnership già in essere con gli operatori mobili, che indirizzano un’altra categoria di clientela.
Il software Knox funziona solo con l’ultima generazione di smartphone Samsung (Galaxy S4, Galaxy S5, Note 3) e di tablet Android Galaxy Note Pro 12.2 e 10.1 versione 2014. Non funziona, invece, con il popolare phablet Note 2.

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota