Scloby, il registratore di cassa direttamente sullo smartphone

Pubblicato il: 24/09/2014
Autore: Redazione ChannelCity

Oltre all'emissione di scontrini fiscali e fatture in mobilità, attraverso Scloby è possibile integrare in un unico sistema tutti i servizi internet, dai sistemi di fidelizzazione all'ecommerce, dai report giornalieri fino alle campagne di marketing.

Sul mercato arriva Scloby, un sistema che sostituisce integralmente registratori di cassa e software gestionali con i tablet e gli smartphone. Prodotto da una startup torinese, incubata presso l'I3P del Politecnico di Torino, Scloby è un sistema che permette di gestire molteplici pagamenti, dal contante ai pagamenti tramite smartphone, passando per carte di credito e bancomat, direttamente in mobilità.
Per utilizzarlo basta solamente lo smartphone - o il tablet - e la piccola stampante fiscale fornita da Scloby. È possibile accedere al sistema in pochi istanti attraverso il normale browser internet, oppure installando l'apposita app per Android ed iOs.
Grazie al "cloud sicuro", i dati vengono protetti ed immagazzinati nelle moderne strutture Scloby e rimangono accessibili ovunque si trovi l'utente tramite una qualsiasi connessione internet. Il professionista potrà così utilizzare il servizio, anche contemporaneamente, in diverse stanze o in diversi luoghi.
Nessun problema anche in caso di rottura di un dispositivo. Il cloud di Scloby garantisce la certezza di non perdere i dati. Per l'utente, basterà dotarsi di un nuovo dispositivo e si potrà riprendere il lavoro esattamente da dove era rimasto. 
Massima tranquillità anche nel caso mancasse la connessione: Scloby permette infatti di emettere documenti fiscali o recuperare gli ordini in corso anche in assenza di connettività internet. Sarà possibile operare off-line grazie ad un collegamento senza fili tra il dispositivo e la stampante.
Oltre all'emissione di scontrini fiscali e fatture, attraverso Scloby è possibile integrare in un unico sistema tutta la galassia di servizi internet dedicati a commercianti, artigiani e liberi professionisti,come e-commercesistemi di fidelity o la gestione del magazzino.
Il sistema si pone quindi come strumento al servizio del professionista per il miglioramento della propria attività sia sul profilo gestionale che commerciale
L'utente, ad esempio, può decidere di applicare semplici sconti agli articoli, o limitarli a determinati clienti, fasce orarie, giorni o quello che preferisce. Con Scloby ogni novità dell'azienda (un nuovo prodotto o una promozione) può essere condivisa gratuitamente su Facebook, Twitter o altri social network.

immfgfgagine.jpg
Grazie a Scloby, inoltre, è possibile osservare in qualsiasi momento l'andamento dell'attività attraverso report giornalieri, mensili ed annuali sulle vendite: sarà così possibile capire quali prodotti piacciono ad un determinato tipo di cliente o studiare su quali prodotti occorre fare promozioni. 
Con Scloby, inoltre, addio ai vecchi inventari di fine anno: ogni vendita viene segnalata da Scloby al magazzino in modo da avere un archivio dei prodotti sempre aggiornato.
Ultima, la possibilità di sfruttare i canali e-commerce. Attraverso il sistema è possibile mettere in vendita prodotti e servizi su internet in modo semplice. Il professionista può scegliere quali prodotti dell'inventario mettere in vendita. Sarà Scloby a pubblicarli sull'e-commerce aziendale o su siti di vendita come eBay ed Amazon. Ogni volta che sarà effettuata una vendita, il sistema avviserà l'utente e, in automatico, si occuperà dell'emissione dei documenti fiscali e l'organizzazione della spedizione. Il negoziante dovrà solo occuparsi di inscatolare l'ordine.

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota