QNAP e AMD: nuovi NAS con connettività 10GbE e processori quad core embedded

Pubblicato il: 20/01/2015
Autore: Redazione ChannelCity

QNAP, in collaborazione con AMD, commercializza il NAS TVS-863+ con connettività 10GbE e la gamma TVS-x63 Turbo vNAS, con modelli da 4/6/8 dischi con processore AMD Embedded G-Series quad-core da 2.4GHz e RAM espandibile fino a 16GB.

QNAP, in collaborazione con AMD, commercializza il NAS TVS-863+ con connettività 10GbE e la gamma TVS-x63 Turbo vNAS con modelli da 4/6/8 dischi con processore AMD Embedded G-Series quad-core da 2.4GHz e RAM espandibile fino a 16GB.
Con crittazione hardware ad alta efficienza, accelerazione cache SSD e grafica AMD Radeon, la gamma TVS-x63+ offre una soluzione di storage unificato 10GbE per salvaguardare i contenuti archiviati, gestire applicazioni intensive e gestire file multimediali in alta qualità. Inoltre, g
razie al processore AMD da 64-bit quad-core da 2.4Ghz con 4 o 8GB e memoria RAM DDR3L-1600 (espandibile a 16GB), in abbinata ad interfaccia SATA da 6Gb/s e 2 porte Gigabit LAN 10GbE (il modello TVS-863+ integra già un’interfaccia 10GbE), la gamma QNAP TVS-x63+ offre alte prestazioni per applicazioni professionali multi-tasking.
qnap-tvs.jpgIl sistema di crittazione hardware prevede, inoltre, performance interessanti con la codifica AES-256 bit full NAS volume encryption, incrementando le prestazioni e la sicurezza del sistema, tenendo così al sicuro dati confidenziali e sensibili.

"La gamma TVS-x63+ è caratterizzata da un design con finitura dorata e da hardware di alto livello. I Turbo vNAS con processore AMD quad-core offrono trasferimento file ad alte velocità ed efficienza per applicazioni business e multimediali offrendo alle aziende ed ai professionisti attenti ai costi, connettività 10GbE", sottolinea Y.T. Lee, vice presidente di QNAP.
Inoltre, grazie alla tecnologia QvPC, gli utenti possono utilizzare i modelli della gamma TVS-x63+ come un PC, collegando mouse, tastiera ed un monitor HDMI per accedere direttamente ai dati presenti nel NAS e lanciare applicazioni multiple attraverso le macchine virtuali Windows, Linux, UNIX, e Android, navigare in internet con tastiera multilingua, riprodurre video 1080P con audio 7.1 con XMBC, monitorare le telecamere IP in tempo reale e molto altro ancora.
I modelli TVS-x63+ supportano inoltre il formato 4K Ultra HD per l’utilizzo con la tecnologia QvPC. Gli utenti possono collegare il NAS ad un monitor 4K UHD via HDMI e beneficiare dei vantaggi dell’alta qualità 4K.
Con il supporto 4K Ultra HD i modelli della gamma TVS-x63+ rappresentano una soluzione versatile per molte applicazioni ed ambiti lavorativi diversi. I fotografi ad esempio possono visionare così immagini ad alta risoluzione e gli utenti possono avere a disposizione maggior spazio di lavoro su un monitor mentre gestiscono più macchine virtuali”, ha aggiunto il vice presidente di QNAP.
I modelli della gamma TVS-x63+ integrano la tecnologia di virtualizzazione AMD-V con supporto per più machine virtuali (VM) attraverso l’esclusiva tecnologia della Virtualization Station di QNAP. Inoltre, vengono supportate le soluzioni di virtualizzazione VMware, Microsoft e Citrix per semplificare la gestione dello storage virtuale e facilitare la virtualizzazione delle applicazioni
I prodotti della gamma TVS-x63+ includono inoltre altre funzionalità che migliorano l’esperienza audio-visiva come la transcodifica hardware per la transcodifica in tempo reale di video Full HD, convertendoli in formati che possono essere riprodotti in modo agevole su PC, dispositivi mobili e Smart TV.
La transcodifica offline invece permette di mantenere versioni a bassa risoluzione che possono essere riprodotte in mobilità anche in presenza di connessioni internet lente. La doppia uscita HDMI invece permette agli utenti di collegare due monitor o due tv contemporaneamente con la possibilità di riprodurre i contenuti in simultanea.

La gamma TVS-x63+ si caratterizza anche per l’espandibilità offerta dalla possibilità di collegare le unità di espansione QNAP UX-800P e UX-500P che incrementano la capacità di archiviazione totale fino a 192TB (a seconda del modello). Le unità di espansione tower offrono alle PMI la possibilità di espandere la capacità di archiviazione anche in un secondo tempo in base alle reali esigenze.

Caratteristiche tecniche

  • TVS-863+: modello 8-dischi formato tower, 8GB di RAM, una interfaccia di rete 10GbE con PCI-E NIC preinstallata.
  • TVS-863: modello 8-dischi formato tower, 4GB di RAM, slot di espansione PCI-E
  • TVS-663: modello 6-dischi formato tower, 4GB di RAM, slot di espansione PCI-E
  • TVS-463: modello 4-dischi formato tower, 4GB di RAM, slot di espansione PCI-E
  • Architettura AMD Embedded G-Series con processore quad-core 2.4 GHz, memoria RAM DDR3L-1600 SO-DIMM (espandibile a 16GB); supporto per dischi fissi / SSD 2.5”/3.5” SATA 6Gbps, modalità hot-swap; 5 porte USB 3.0; 2 porte Gigabit LAN; 2 porte HDMI (visualizzazione simultanea); display LCD.

Disponibilità
I prodotti della gamma TVS-x63+ Golden Cloud Turbo vNAS saranno disponibili alla fine del mese di gennaio. Per maggiori informazioni sui nuovi prodotti e sull’intera gamma QNAP Turbo NAS, e per sapere dove acquistare è possibile visitare il sito www.qnap.com.

Categorie: Small Business

Tag: Storage

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota