TP-LINK Touch P5, il router che unisce Tecnologia Touch Screen alla potenza del Wi-Fi

Pubblicato il: 03/03/2015
Autore: Redazione ChannelCity

Touch P5 è un router con controllo Touch Screen. Inoltre supporta una varietà di funzioni quali velocità simultanea Dual Band fino a 600Mbps in 2.4GHZ e 1300Mbps in 5GHz; porte USB 2.0 e 3.0 per la condivisione in alta velocità di file e di stampanti, 3 antenne Dual Band che offrono maggior copertura e potenza del segnale.

Al Mobile World Congress, in corso in questi giorni, TP-LINK presenta il nuovo Touch P5, il primo di una linea di router che supporta la tecnologia Touch Screen.
Touch P5 appartiene alla famiglia di router a banda larga che mette in evidenza un sistema di controllo Touch Screen. Inoltre, Touch P5 supporta una varietà di funzioni quali velocità simultanea Dual Band fino a 600Mbps in 2.4GHZ e 1300Mbps in 5GHz; porte USB 2.0 e 3.0 per la condivisione in alta velocità di file e di stampanti, 3 antenne Dual Band che offrono maggior copertura e potenza del segnale.
touch-p5-tplink.jpgNon ultimo Touch P5 è dotato di un sistema di montaggio a parete per una maggiore flessibilità di posizionamento.

Touch Screen extra large
Lo schermo Touch Screen da 4,3 pollici offre contemporaneamente un sistema di controllo colorato e intuitivo oltre alla gestione via browser e rappresenta un passo innovativo per l’interazione con l’utente.
“Il Touch Screen fornisce un livello avanzato di interazione con l’utente, consentendogli di vedere in diretta ciò che sta accadendo sulla sua rete”, sottolinea Andy Chen, International Business Director.
Lo schermo stesso è rivestito con vetro temperato infrangibile per garantire resistenza e durata, e utilizza un proprio e indipendente chipset STMicroelectronics, a differenza degli altri router Touch Screen. Questa innovazione consente all’utente un utilizzo veloce e reattivo, senza gravare sulla CPU del router e sulle sue funzionalità di base.

Interfaccia utente user-friendly
Una delle caratteristiche uniche di Touch P5 è il design semplice ed elegante dell’interfaccia utente. Sia coloro che hanno familiarità con il dispositivo mobile che gli utenti meno esperti capiranno istintivamente l’interfaccia del sistema di controllo del Touch Screen che fa pieno uso della formula collaudata tap and slide‘.
L’interfaccia utente è stata progettata per essere utilizzabile da chiunque, abbiamo voluto renderla facilmente comprensibile evitando di renderla troppo tecnica“, puntualizza Andy Chen.
Utilizzando l’interfaccia Touch Screen, è possibile accedere a molte funzioni tra cui Configurazione Wireless, Print Server, Condivisione File, Funzione WPS e le impostazioni del Media Server per i servizi di home entertainment.

Un router estremamente potente
Il Touch P5 utilizza un chipset Broadcom a 1GHz e con Dual Band simultaneo, che offre una velocità combinata di 1900Mbps, velocità di gran lunga maggiore rispetto a quelle offerte da altri router in questa classe. Ciò è reso possibile dalle tre antenne Dual Band Omni-direzionali che trasmettono nelle frequenze 2.4GHz e 5GHz e supportano gli standard wireless 802.11 a frequenze a/b/g/n/ac.
Inoltre, le porte Gigabit WAN e LAN consentono connessioni cablate veloci e affidabili.

Caratteristiche principali

  • Touch Screen colorato extra large da 4,3 pollici rivestito in vetro temperato infrangibile
  • Interfaccia utente user-friendly
  • Chip indipendente per il modulo Touch Screen
  • Diverse modalità di configurazione, fra le quali router wireless, access point e repeater
  • Sistema di montaggio a parete per una maggiore libertà di posizionamento
  • Dual Band simultaneo fino a 600Mbps in 2.4GHZ e 1300Mbps in 5GHz
  • Tecnologia Beamforming
  • 1 porta USB 3.0 e 1 porta USB 2.0
  • Media server integrato
  • Print server integrato
  • Rete Ospiti
  • Crittografia di sicurezza wireless WPS
  • Controllo di Banda / Parental Control
  • 3 antenne Dual Band
 Disponibilità
Touch P5 sarà disponibile per il mercato italiano a partire da maggio 2015.

Categorie: Small Business

Tag: Networking

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota