Microsoft, è per tutti l'integrazione di Skype in Outlook

Pubblicato il: 06/03/2014
Autore: Redazione ChannelCity

Per poter accedere al servizio si deve collegare il proprio account Skype a quello di Microsoft in modo da poter aggiungere i contatti Skype a quelli di Outlook.com e scaricare e installare un apposito plugin che consente di abilitare l’integrazione del servizio.

Microsoft ha annunciato ufficialmente che sarà disponibile per tutti l’integrazione di Skype in Outlook.com. Fino a poche ore fa, il servizio era riservato solo agli utenti di Stati Uniti, Inghilterra, Canada, Germania, Francia e Brasile, ora invece è per tutti.
D’ora in poi, accedendo tramite web al proprio account su Outlook.com, ciascun utente avrà la possibilità di chattare, chiamare e videochiamare i propri contatti Skype senza dover lasciare l’inbox. 
Per poter accedere al servizio, gli utenti devono collegare il proprio account Skype a quello di Microsoft in modo da poter aggiungere i contatti Skype a quelli di Outlook.com e scaricare e installare un apposito plugin che consentirà di abilitare l’integrazione del servizio. 
Per chiamare o videochiamare utilizzando Skype in Outlook.com sarà poi sufficiente cliccare sull’icona della chat posta nell’angolo in alto a destra dell’inbox di Outlook.com, selezionare un contatto e cliccare sui pulsanti di chiamata o videochiamata. 
Microsoft ha inoltre provveduto a introdurre il supporto alle videochiamate in HD per gli utenti PC
Per poter usufruire della nuova funzionalità è però necessario disporre di una connessione a banda larga, di una webcam HD, del client di messaggistica compatibile e di un monitor ad alta definizione.

Categorie: Vendor

Tag: Software

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota