iOS 7.1, in attesa dell'iPhone 6

Pubblicato il: 12/03/2014
Autore: Redazione ChannelCity

La novità principale è rappresentata dal supporto a CarPlay, la piattaforma volta a riprodurre l’esperienza di iOS nell’abitacolo dell’auto grazie alla potenza del riconoscimento vocale di Siri e ai sistemi di infotainment dei partner costruttori.

Se per vedere il nuovo iPhone 6 dovremo aspettare la seconda parte dell'anno, Apple ha intanto rilasciato l'aggiornamento al proprio sistema operativo iOS, ora alla versione 7.1. Nello specifico, la compatibilità dell’aggiornamento è la medesima riservata agli utenti della versione 7, cioè tutti coloro i quali possiedono iPhone 4, iPad 2 e iPod Touch di quinta generazione e successivi. 
La novità principale è rappresentata dal supporto a CarPlay, la piattaforma volta a riprodurre l’esperienza di iOS nell’abitacolo dell’auto grazie alla potenza del riconoscimento vocale di Siri e ai sistemi di infotainment dei partner costruttori.
Ed è proprio la stessa Siri a subire anch’essa alcuni cambiamenti: oltre a guadagnare voci in più in altre lingue, può essere attivata tenendo premuto il tasto home per tutta la durata della richiesta. Inoltre, con la versione 7.1 di iOS è possibile impostare la fotografia HDR come predefinita, avendo a disposizione scatti ricchi di dettagli e sfumature fin dall’apertura dell’app. Ecco altre novità della versione: il calendario è ora in grado di mostrare gli eventi nella vista mensile, è possibile eliminare gli effetti di parallasse anche nelle app di meteo, messaggi e nell’interfaccia dedicata al multitasking, il riconoscimento delle impronte digitali è più accurato e veloce, vengono corretti 41 bug e vulnerabilità che mettevano a repentaglio la sicurezza dei prodotti.

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota