Lenovo, nuovo programma per i Business Partner

Pubblicato il: 24/07/2017
Autore: E.S.

Il vecchio One Channel diventa Lenovo Partner Engage e viene riproposto con le medesime condizioni a livello worlswide.

Lenovo ha modificato il proprio approccio con i Business Partner annunciando un nuovo programma di canale che premia la fidelizzazione e le performance.
Lenovo Partner Engage, questo è il nome della nuova iniziativa che sostituisce One Channel, si basa su un’unica struttura globale a più tier che facilita la possibilità di fare business su più mercati.
Sulla base dei feedback ricevuti dai partner, sono stati eliminati alcuni obiettivi e livelli, sono stati ottimizzati gli incentivi e gli strumenti necessari per ottenere i premi.
Come ha sottolineato Enza Truzzolillo, Channel Manager di Lenovo Italia, “Abbiamo rivisto il programma a livello globale. Ora sia le classificazioni sia il tipo di certificazione che rilasciamo ai nostri business partner sono omogenee in tutte le country. Quindi i partner che operano world wide possono lavorare in ciascun paese con il medesimo approccio”.
lenovo enza truzzolino.JPG
Un’altra caratteristica importante consiste nella suddivisione in due filoni principali, quello dei personal computer (PC) e quello dei data center (DCG, Data Center Group). È stato inoltre attivato un nuovo schema di qualificazione semplificato che prevede tre livelli: Silver, Gold e Platinum.
E' presente anche quello Authorized che comprende i dealer che lavorano con Lenovo ma che non hanno un piano di incentivi.
Ogni livello consente di accedere a particolari corsi di formazione tecnica o commerciale e di sfruttare strumenti di marketing e di supporto. Sono previste anche delle specializzazioni come quella WEP sulle workstation (Workstation Expert Program) o LEAP sui sever (Lenovo Expert Achievers Program).
lenovo engage.JPG
“Un dealer, in funzione del proprio business e della specializzazione potrà avere livelli differenti lato pc e lato server. Per quanto riguarda poi il LEAP, abbiamo pensato a un programma che potesse coinvolgere i partner su due livelli", sottolinea Enza Truzzolillo: "Da un lato l’azienda che avrà delle remunerazioni e degli accessi privilegiati alle risorse, dall’altro, se il proprietario è d’accordo, alcune figure interne come il venditore e il pre sales, che ottengono dei punti da trasformare poi in benefici”.
Il programma nel suo complesso risulta più coerente e offre una maggiore capacità di previsione e profittabilità, con incentivi che premiano crescita e focalizzazione. Inoltre sono stati studiati nuovi benefits come rebate, fondi per lo sviluppo dei business e facile accesso a risorse personalizzate attraverso un unico portale facile da consultare che offre l'accesso a funzionalità aggiuntive su vendita, prodotti, marketing e formazione, oltre a una live chat.
Parlando ora di numeri, ricordiamo che Lenovo segue una strategia “Channel first”, con ben il 94% del fatturato generato dal canale. Per quanto riguarda i partner, attualmente sono censiti 30 Platinum, 70 Gold e 50 Silver, oltre a quelli Authorized. Per maggiori informazioni sul nuovo Partner Engage Program basta visitare la pagina www.lenovopartner.com/lenovo-engage.

Categorie: Vendor

Tag: lenovo

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota