Samsung, anche in Italia il Galaxy Tab S

Pubblicato il: 06/07/2014
Autore: Ernesto Sagramoso

I nuovi tablet Galaxy Tab S, con schermo da 10.5 e 8.4 pollici e relativi accessori, secondo Samsung permetteranno di affrontare con successo la sfida con i competitor nel segmento high end.

Il mercato dei tablet è uno dei pochi settori dell’informatica che contiuna a registrare vendite interessanti e Samsung ritiene che il 35% di italiani dotati di questo tipo di apparecchio sia destinata a crescere; in più la presentazione di modelli sempre più avanzati spingerà molti utenti a cambiare più velocemente il proprio tablet.
Parlando di quote di mercato, in Italia l’azienda sudcoreana detiene il 35% di market share, focalizzato principalmente nella fascia medio/bassa. Per aggredire anche il mercato high end, dominato finora dalla concorrenza, Samsung ha presentato l’innovativa famiglia Galaxy Tab S.
samsung-carlo-carollo.jpgCon l’arrivo di questa innovativa famiglia di tablet, Samsung porta sul mercato italiano una nuova e rivoluzionaria esperienza mobile grazie a un design ultra portatile e alla migliore tecnologia display disponbile”, ha affermato Carlo Carollo, Sales & Marketing Director della Divisione Telefonia Mobile di Samsung Electronics Italia, “Oggi i tablet sono sempre di più utilizzati per fruire immagini e video, in movimento come a casa e per arricchirne ulteriormente l’utilizzo abbiamo scelto di includere tanti contenuti esclusivi capaci di soddisfare esigenze e passioni di tutti”.
Le caratteristiche principali della nuova famiglia possono essere riassunte in quattro punti: compattezza, qualità dello schermo, flessibilità e dotazione software.
Per quanto riguarda la prima voce, si parla di uno spessore di poco più di 6 millimetri e di un peso di 298/467 grammi (modello da 10,5/8.4 pollici). Il display Super AMOLED WQXGA da 2560x1600 punti in formato 16:10 garantisce oltre il 90% della scala cromatica Adobe RGB e garantisce un contrasto pari a 100.000:1 (è stato possibile raggiungere questi valori grazie alla struttura degli schermi Amoled che consentono di pilotare ogni singolo punto).
Per facilitare la condivisione dell’apparecchio tra più persone, è possibile creare fino a 8 identità differenti e gestirne l’accesso tramite lettore di impronte digitali. Molto comodo il multitasking che consente di far girare contemporaneamente più programmi.
Parlando di applicativi l’azienda ha stretto numerosi accordi con importanti software house per preinstallare giochi, utility e soluzioni per la produttività. Grazie all’app Kick per esempio, è possibile avere le ultime novità dai campi di calcio, con l’abbonamento gratuito per 6 mesi a Deezer si possono ascoltare in streaming più di 30 milioni di brani musicali, mentre gli appassionati di gaming possono cimentarsi con alcuni dei titoli più famosi come Asphalt 8, Cut the Rope 2, Fruit Ninja e Colossatron. Sono inoltre disponibili 50 GB gratuiti su Dropbox per due anni.
samsung-galaxy-tab-s.jpgTra le altre caratteristiche tecniche ricordiamo il processore Exynos 5 Octa (composto da due nuclei Quad Core, uno a 1.9 GHz e l’altro a 1.3 GHz) e il chip XMM7160 di Intel, la versione 4.4 di Android, uno slot per microSD, la doppia fotocamera (8/2.1 Megapixel) e 3 GB di RAM più 16 GB di storage.
I nuovi Samsung Galaxy Tab S sono commercializzati a 599 euro e 499 euro (IVA compresa) con schermo da 10.5 e 8.4 pollici, nei colori Titanium Bronze e Dazzling White.
samsug-verticale.jpgInoltre sono disponibili alcuni accessori interessanti tra cui la custodia Book Cover, che consente tre differenti angolature del display, la più sottile Simple Cover che aderisce perfettamente all’apparecchio assicurando un’ottima protezione e l’ergonomica Cover Tastiera Bluetooth, pensata per potenziare le funzionalità del tablet e garantire una protezione adeguata.

Categorie: Vendor

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota