BlackBerry Passport, lo smartphone diventa quadrato

Pubblicato il: 25/09/2014
Autore: Redazione ChannelCity

BlackBerry Passport permette di visualizzare 60 caratteri in ogni riga, il doppio rispetto agli smartphone di Apple e Samsung, in modalità verticale. Lo schermo è touch, ma si può usufruire anche di una tastiera Qwerty fisica, per una digitazione rapida e agevole.

BlackBerry prova a rilanciarsi nell'affollato mondo degli smartphone e presenta Passport, un nuovo smartphone, grande, di forma quadrata, simile a un passaporto. 
Nello specifico, il dispositivo possiede un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 801 da 2,2 GHz e 3 GB di RAM, 32 GB di memoria.  L'azienda canadese ha anche inserito due fotocamere da 13 e 2 megapixel.
BlackBerry Passport permette inoltre di visualizzare 60 caratteri in ogni riga, ossia il doppio rispetto agli smartphone di Apple e Samsung in modalità verticale.  Lo schermo è touch, ma si può usufruire anche di una tastiera Qwerty fisica, che dovrebbe possedere una disposizione dei tasti tale da permettere una digitazione rapida e agevole.
La batteria, poi, dovrebbe essere di lunga durata. Non mancano l'assistente virtuale, nonché la possibilità di scaricare app da Amazon (ciò prima era possibile solo per cellulari con software Android) mentre il prezzo retail suggerito è di 599 dollari.
Fra le altre caratteristiche presenti nel BlackBerry Passport si può citare l’utilizzo del sistema operativo Bb10.3 e Blend, uno strumento che abilita la visualizzazione dei contenuti su più schermi o di chiamate e Sms sullo schermo di un computer. Il tutto protetto da una doppia autenticazione.

Categorie: Vendor

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota