Acer, nuovo smartphone Liquid Jade S e nuovi portatili per chi è sempre fuori ufficio

Pubblicato il: 15/02/2015
Autore: Ernesto Sagramoso

A partire dallo smartphone Liquid Jade S, un device da 5 pollici con l'ultimissima versione di Android, per poi passare al nuovo portatile Aspire R 13, che consente di ruotare il display di 180 gradi.

Le ultime novità presentate da Acer sono rivolte principalmente agli utenti che si trovano spesso lontano dell’ufficio, si tratta infatti dello smartphone Liquid Jade S e di alcuni portatili.
Lo smartphone si basa sul processore MT6752M a 64 bit di MediaTek con otto core che garantisce prestazioni più che doppie rispetto agli attuali modelli quad-core. Si caratterizza anche per il supporto alle reti 4G LTE e per l’ingombro contenuto.

Nonostante il display da 5 pollici vanta infatti uno spessore di soli 7,78 mm e un peso di 116 grammi.
acer-liquid-jade.jpgIl Liquid Jade S è un bellissimo smartphone con processore a otto core e display da 5 pollici
Parlando del design, Allen Burnes, Vice Presidente Smartphone Business di Acer Europa ha sottolineato che "abbiamo ricevuto un fantastico feedback sull’originale design del primo Liquid Jade, uno dei più bei dispositivi lanciati nel 2014 e celebrato con il prestigioso Good Design award“.
Il Liquid Jade S è dotato inoltre di un controller grafico Mali T760 e di due fotocamere, una posteriore (13 MP con apertura F1.8) in grado di lavorare anche in condizioni di scarsa luminosità e una anteriore da 5 megapixel per i selfie.
Entrambe possono essere attivate tramite comandi vocali come “Cheese” o “Selfie”. Ricordiamo che il software AcerEXTEND permette di gestire lo smartphone da PC anche in modalità wireless
Il Liquid Jade S viene distribuito nei colori Cosmic Black e Lunar White a un prezzo indicativo di 299 euro con la versione 4.4 di Android, aggiornabile alla 5.0 Lollipop.


Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota