Eaton e i servizi per il Canale IT

Pubblicato il: 03/07/2015
Autore: Redazione ChannelCity

In questa intervista a Luciano Livrani, IT Channel Manager Eaton Power Quality Division, emergono le peculiarità di Eaton nei confronti del Canale IT e dell'end user.

In questa intervista a Luciano Livrani, IT Channel Manager Eaton Power Quality Division, emergono le peculiarità di Eaton nei confronti del Canale IT e dell'end user.

Come si traduce l'impegno di Eaton verso il Canale IT?
eaton-luciano-livrani.jpgLuciano Livrani, IT Channel Manager Eaton Power Quality Division: Il Canale di vendita IT di Eaton mette a disposizione dei rivenditori tutta la sua gamma di prodotti e soluzioni della divisione Power Quality. Si tratta di soluzioni Ups, Pdu, Armadi Rack, stazioni Dc e di tutti gli accessori necessari per la gestione e il perfetto controllo dellÕenergia elettrica all'interno di un Data Center di qualunque dimensione. Eaton ha, inoltre, lanciato anche per il 2015 il nuovo programma "Power Advantage Explorer" per i partner di canale che sta riscuotendo un notevole successo in termini di risultati e di nuove realtà fidelizzate. 

Cosa significa per Eaton il supporto al partner di canale (dal punto di vista tecnico)
L.L.: L'IT Channel di Eaton supporta i partner di canale con una struttura di vendita customer oriented, un programma dedicato ai rivenditori che necessitano di supporto tecnico e commerciale concreto, strutturato e puntuale e collaborando con i principali player della distribuzione IT quali: Alias, Allnet, Esprinet, Ingram Micro, Sidin e Tech Data.

Quali, invece, i programmi commerciali di supporto
L.L.: Eaton mette a disposizione corsi online di formazione sulle proprie soluzioni e corsi dedicati di formazione per sfruttare al meglio il software Intelligent Power Manager che ha ulteriormente rafforzato la capacità di integrazione con gli ambienti virtualizzati per offrire il massimo in termini di flessibilità nei data center piccoli e medi e negli ambienti degli armadi di rete.
Eaton continua, quindi, a tracciare la strada nell'innovazione del software di power management, con soluzioni ingegnerizzate, per fornire il massimo valore aggiunto attraverso la perfetta integrazione nelle principali piattaforme di infrastruttura convergente.

Infine come si evidenzia l'impegno di Eaton per l'end user
L.L.: La tendenza del mercato punta decisamente verso una continua espansione degli ambienti virtualizzati e del mondo Cloud, di conseguenza saranno sempre più importanti i fattori di integrazione reciproca tra i componenti software e hardware che costituiscono una moderna infrastruttura IT. Eaton, come quinto elemento fondamentale in una infrastruttura di Data Center, affianca gli Ups, le ePDU, gli armadi Rack e il software proprietario di gestione (Intelligent Power Manager) agli altri componenti dell'infrastruttura: server, storage, networking e software applicativi.
L'impegno di Eaton per offrire un'infrastruttura fisica e virtuale protetta e perfettamente integrata continua grazie anche alle consolidate partnership con NetApp, Cisco, VMware, Emc, Microsoft, Citrix e RedHat.
Quando si acquista una soluzione Eaton, l'utente finale viene a contatto non solo con prodotti hardware e software al massimo dello stato dell'arte ma anche con soluzioni che rispondono alla sempre più esigente richiesta di elevata affidabilità ed efficienza a favore del risparmio energetico come, ad esempio, i nuovi ups nella versione 9PX, 93PM e i nuovissimi 93PS. Si può contare, inoltre, su una garanzia di 24 mesi incluse le batterie fino a 22Kva di serie su tutta la gamma monofase, servizi pacchettizzati per estensioni garanzia fino a 5 anni sempre batterie incluse e un help desk di primissimo livello per garantire un'assistenza rapida e professionale con consegna delle parti di ricambio on-site.
A questo si deve aggiungere il fatto che, oltre all'aspetto tecnologico, Eaton si dimostrata particolarmente attenta al prolungarsi del momento di difficoltà economica del mercato Italiano nel suo complesso, ponendo una particolare attenzione al posizionamento delle sue soluzioni, in modo da garantire alle aziende clienti (utenti finali), attraverso la rete di distribuzione e di partner dell'informatica, la possibilità di accedere alle più innovative tecnologie disponibili sul mercato al miglior prezzo.

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota