Tablet Surface Pro 4 e nuovi smartphone Lumia sotto il segno di Windows 10

Pubblicato il: 11/11/2015
Autore: E.S.

Microsoft ha tolto i veli al top di gamma della famiglia tablet Surface e dai nuovi smartphone Lumia 950 e Lumia 950 XL (in Italia dal 28 novembre). Tra le novità l'aderenza completa al nuovo sistema operativo Windows 10.

Nella cornice del nuovo negozio di Corso Vercelli a Milano, Microsoft ha presentato il nuovo tablet Surface Pro 4 e i nuovi smartphone della serie Lumia, tutti basati su Windows 10.
Il nuovo tablet Surface Pro 4 completa verso l’alto la serie di tablet della casa di Redmond, che comprende il Surface e il Surfafe 3 Pro. Il nuovo nato ha uno spessore di 8,4 mm e adotta la sesta generazione di processori Intel.
surface-pro4.jpgÈ possibile scegliere il Core m3 quando l’autonomia è un must oppure i Core i5 e i7 nel caso si desiderino prestazioni elevate.
Lo schermo, di tipo PixelSense, ha una diagonale di 12,3 pollici e una risoluzione di 2.736x1.824 pixel. E, come ha commentato Evita Barra, Direttore della Divisione Windows di Microsoft Italia, "Surface Pro 4 offre le prestazioni di un laptop e tutta la potenza di Windows 10 con la portabilità di un tablet".
barra-surface-4.jpg
Rispetto al Surface Pro 3, questo nuovo modello è il 30% più potente, garantisce una maggior autonomia e si surriscalda di meno grazie a un innovativo sistema di raffreddamento. Il prezzo al pubblico parte da 1.029 euro.
Nel corso del lancio del nuovo tablet sono stati inoltre proposti alcuni nuovi accessori, come la Cover con tastiera che trasforma il tablet in un tradizionale laptop e la penna Surface capace di rilevare 1.024 livelli di pressione.
Questa penna, che da un lato ha una punta di precisione e dall’altro una gomma, può essere completata con un kit di quattro punte di dimensioni differenti.

Microsoft Lumia 950 e Lumia 950 XL a tutto Windows 10
Per quanto riguarda gli smartphone, Ilaria Lodigiani, Direttore Marketing Lumia, in Italia, ha affermato “Microsoft Lumia 950 e Lumia 950 XL rappresentano l’apice dell’esperienza mobile di Microsoft. I nuovi smartphone e le performance di Windows 10 consentono di offrire un device versatile adatto sia all’uso personale che lavorativo”.
ilaria-lodigiani-lumia.jpgEntrando nel dettaglio, il nuovo smartphone Lumia 950 XL (prezzo 699 euro) adotta uno schermo da 5,7 pollici di tipo amoled con una risoluzione di 2.560x1.440 pixel e un processore a otto core Qualcom Snapdragon 810.
Molto interessante la fotocamera posteriore da 20 Megapixel in grado di riprendere video a standard 4k e la funzione Hello Beta che consente l’autenticazione tramite lettura dell’iride.
Microsoft Lumia 950 (prezzo 599 euro) differisce dal fratello maggiore principalmente per il display da 5,2 pollici e per il processore Qualcom Snapdragon 808.
Questi smartphone sono dotati della funzione Continuum che, in unione con la Display Dock, consente di collegarli a un monitor e a una tastiera esterni per lavorare come su un desktop, utilizzando per esempio uno degli applicativi di Office.
Entrambi i modelli saranno disponibili in Italia dal 28 novembre, anche se è già possibile prenotarli con il vantaggio di partecipare all’estrazione di cinque viaggi per due persone a Seattle, presso la sede di Microsoft.
Infine è stato anche presentato Lumia 550, uno smartphone 4G LTE con Windows 10 disponibile dal 7 dicembre a soli 139 euro.
Microsoft ha comunicato che sarà disponibile l’upgrade a Windows 10 per gli smartphone Lumia 430, Lumia 435, Lumia 532, Lumia 535, Lumia 540, Lumia 635, Lumia 640, Lumia 735, Lumia 830 e 930.
Per avere maggiori informazioni basta andare sul sito www.microsoft.com/en/mobile/windows10/

Categorie: Vendor

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota