Video Gallery

Riccardo Bruschi, Amministratore Delegato, T.T. Tecnosistemi, HPE Innovation Lab

Riccardo Bruschi, Amministratore Delegato, T.T. Tecnosistemi, HPE Innovation Lab

Lavorare con l’ecosistema dei partner è un ‘must’ per HPE, elemento imprescindibile della strategia dell’azienda oggi tornata al ‘core’, alle origini puntando a fare tecnologie di data center e networking. La logica in cui si muove HPE guarda agli open standard con il metodo dell’Open Innovation – che significa innovare non solo attingendo ai propri laboratori di ricerca e sviluppo interni ma anche ‘bagnandosi’ nell’ecosistema: “Non si può fare innovazione da soli, bisogna coinvolgere i partner

Eros Berni, Amministratore Delegato, Information Consulting, HPE Innovation Lab

Eros Berni, Amministratore Delegato, Information Consulting, HPE Innovation Lab

Lavorare con l’ecosistema dei partner è un ‘must’ per HPE, elemento imprescindibile della strategia dell’azienda oggi tornata al ‘core’, alle origini puntando a fare tecnologie di data center e networking. La logica in cui si muove HPE guarda agli open standard con il metodo dell’Open Innovation – che significa innovare non solo attingendo ai propri laboratori di ricerca e sviluppo interni ma anche ‘bagnandosi’ nell’ecosistema: “Non si può fare innovazione da soli, bisogna coinvolgere i partner


Stefano Lombardi, Direttore Marketing, NPO Sistemi, HPE Innovation Lab

Stefano Lombardi, Direttore Marketing, NPO Sistemi, HPE Innovation Lab

Lavorare con l’ecosistema dei partner è un ‘must’ per HPE, elemento imprescindibile della strategia dell’azienda oggi tornata al ‘core’, alle origini puntando a fare tecnologie di data center e networking. La logica in cui si muove HPE guarda agli open standard con il metodo dell’Open Innovation – che significa innovare non solo attingendo ai propri laboratori di ricerca e sviluppo interni ma anche ‘bagnandosi’ nell’ecosistema: “Non si può fare innovazione da soli, bisogna coinvolgere i partner

Giulio Morandini, Amministratore Delegato, R1, HPE Innovation Lab

Giulio Morandini, Amministratore Delegato, R1, HPE Innovation Lab

Lavorare con l’ecosistema dei partner è un ‘must’ per HPE, elemento imprescindibile della strategia dell’azienda oggi tornata al ‘core’, alle origini puntando a fare tecnologie di data center e networking. La logica in cui si muove HPE guarda agli open standard con il metodo dell’Open Innovation – che significa innovare non solo attingendo ai propri laboratori di ricerca e sviluppo interni ma anche ‘bagnandosi’ nell’ecosistema: “Non si può fare innovazione da soli, bisogna coinvolgere i partner


Gabriele Sommavilla, Amministratore Delegato, ACS Data Systems, HPE Innovation Lab

Gabriele Sommavilla, Amministratore Delegato, ACS Data Systems, HPE Innovation Lab

Lavorare con l’ecosistema dei partner è un ‘must’ per HPE, elemento imprescindibile della strategia dell’azienda oggi tornata al ‘core’, alle origini puntando a fare tecnologie di data center e networking. La logica in cui si muove HPE guarda agli open standard con il metodo dell’Open Innovation – che significa innovare non solo attingendo ai propri laboratori di ricerca e sviluppo interni ma anche ‘bagnandosi’ nell’ecosistema: “Non si può fare innovazione da soli, bisogna coinvolgere i partner

Antonio Riso, Amministratore Delegato, CDM Tecnoconsulting, HPE Innovation Lab

Antonio Riso, Amministratore Delegato, CDM Tecnoconsulting, HPE Innovation Lab

Lavorare con l’ecosistema dei partner è un ‘must’ per HPE, elemento imprescindibile della strategia dell’azienda oggi tornata al ‘core’, alle origini puntando a fare tecnologie di data center e networking. La logica in cui si muove HPE guarda agli open standard con il metodo dell’Open Innovation – che significa innovare non solo attingendo ai propri laboratori di ricerca e sviluppo interni ma anche ‘bagnandosi’ nell’ecosistema: “Non si può fare innovazione da soli, bisogna coinvolgere i partner


HPE Italian Summit 2017 , HPE Italian Summit 2017

HPE Italian Summit 2017 , HPE Italian Summit 2017

Bologna per 2 giorni è stata la capitale italiana della tecnologia. HPE ha presentato il percorso tecnologico e le relative soluzioni ai clienti e ai partner di canale. E non sono mancati gli ospiti d'eccezione. Prima fra tutte Meg Whitman, il Ceo di HPE, che ha descritto i prossimi scenari tecnologici e il ruolo che vorrà avere HPE per procedere in partnership con i partner verso il futuro.

Riccardo Bruschi, Amministratore Delegato, T.T. Tecnosistemi , HPE Italian Summit 2017

Riccardo Bruschi, Amministratore Delegato, T.T. Tecnosistemi , HPE Italian Summit 2017

Bologna per 2 giorni è stata la capitale italiana della tecnologia. HPE ha presentato il percorso tecnologico e le relative soluzioni ai clienti e ai partner di canale. E non sono mancati gli ospiti d'eccezione. Prima fra tutte Meg Whitman, il Ceo di HPE, che ha descritto i prossimi scenari tecnologici e il ruolo che vorrà avere HPE per procedere in partnership con i partner verso il futuro.


Claudio Soffientini, Channel Marketing Manager, Hewlett Packard Enterprise Italia , HPE Italian Summit 2017

Claudio Soffientini, Channel Marketing Manager, Hewlett Packard Enterprise Italia , HPE Italian Summit 2017

Bologna per 2 giorni è stata la capitale italiana della tecnologia. HPE ha presentato il percorso tecnologico e le relative soluzioni ai clienti e ai partner di canale. E non sono mancati gli ospiti d'eccezione. Prima fra tutte Meg Whitman, il Ceo di HPE, che ha descritto i prossimi scenari tecnologici e il ruolo che vorrà avere HPE per procedere in partnership con i partner verso il futuro.

Paolo Delgrosso, Channel Service Provider SMB Sales Director, Hewlett Packard Enterprise Italia , HPE Italian Summit 2017

Paolo Delgrosso, Channel Service Provider SMB Sales Director, Hewlett Packard Enterprise Italia , HPE Italian Summit 2017

Bologna per 2 giorni è stata la capitale italiana della tecnologia. HPE ha presentato il percorso tecnologico e le relative soluzioni ai clienti e ai partner di canale. E non sono mancati gli ospiti d'eccezione. Prima fra tutte Meg Whitman, il Ceo di HPE, che ha descritto i prossimi scenari tecnologici e il ruolo che vorrà avere HPE per procedere in partnership con i partner verso il futuro.


Francesca Moriani, Amministratore Delegato, VAR Group , HPE Italian Summit 2017

Francesca Moriani, Amministratore Delegato, VAR Group , HPE Italian Summit 2017

Bologna per 2 giorni è stata la capitale italiana della tecnologia. HPE ha presentato il percorso tecnologico e le relative soluzioni ai clienti e ai partner di canale. E non sono mancati gli ospiti d'eccezione. Prima fra tutte Meg Whitman, il Ceo di HPE, che ha descritto i prossimi scenari tecnologici e il ruolo che vorrà avere HPE per procedere in partnership con i partner verso il futuro.

Stefano Lombardi, Direttore Marketing, NPO Sistemi , HPE Italian Summit 2017

Stefano Lombardi, Direttore Marketing, NPO Sistemi , HPE Italian Summit 2017

Bologna per 2 giorni è stata la capitale italiana della tecnologia. HPE ha presentato il percorso tecnologico e le relative soluzioni ai clienti e ai partner di canale. E non sono mancati gli ospiti d'eccezione. Prima fra tutte Meg Whitman, il Ceo di HPE, che ha descritto i prossimi scenari tecnologici e il ruolo che vorrà avere HPE per procedere in partnership con i partner verso il futuro.


Giulio Morandini, Amministratore Delegato, R1 , HPE Italian Summit 2017

Giulio Morandini, Amministratore Delegato, R1 , HPE Italian Summit 2017

Bologna per 2 giorni è stata la capitale italiana della tecnologia. HPE ha presentato il percorso tecnologico e le relative soluzioni ai clienti e ai partner di canale. E non sono mancati gli ospiti d'eccezione. Prima fra tutte Meg Whitman, il Ceo di HPE, che ha descritto i prossimi scenari tecnologici e il ruolo che vorrà avere HPE per procedere in partnership con i partner verso il futuro.

Antonio Riso, Amministratore Delegato, CDM Tecnoconsulting  , HPE Italian Summit 2017

Antonio Riso, Amministratore Delegato, CDM Tecnoconsulting , HPE Italian Summit 2017

Bologna per 2 giorni è stata la capitale italiana della tecnologia. HPE ha presentato il percorso tecnologico e le relative soluzioni ai clienti e ai partner di canale. E non sono mancati gli ospiti d'eccezione. Prima fra tutte Meg Whitman, il Ceo di HPE, che ha descritto i prossimi scenari tecnologici e il ruolo che vorrà avere HPE per procedere in partnership con i partner verso il futuro.


Marco Lucchina, Business Director e CTO, Elmec Informatica , HPE Italian Summit 2017

Marco Lucchina, Business Director e CTO, Elmec Informatica , HPE Italian Summit 2017

Bologna per 2 giorni è stata la capitale italiana della tecnologia. HPE ha presentato il percorso tecnologico e le relative soluzioni ai clienti e ai partner di canale. E non sono mancati gli ospiti d'eccezione. Prima fra tutte Meg Whitman, il Ceo di HPE, che ha descritto i prossimi scenari tecnologici e il ruolo che vorrà avere HPE per procedere in partnership con i partner verso il futuro.

Eros Berni, Amministratore Delegato, Information Consulting , HPE Italian Summit 2017

Eros Berni, Amministratore Delegato, Information Consulting , HPE Italian Summit 2017

Bologna per 2 giorni è stata la capitale italiana della tecnologia. HPE ha presentato il percorso tecnologico e le relative soluzioni ai clienti e ai partner di canale. E non sono mancati gli ospiti d'eccezione. Prima fra tutte Meg Whitman, il Ceo di HPE, che ha descritto i prossimi scenari tecnologici e il ruolo che vorrà avere HPE per procedere in partnership con i partner verso il futuro.


Gabriele Sommavilla, Amministratore Delegato, ACS Data Systems , HPE Italian Summit 2017

Gabriele Sommavilla, Amministratore Delegato, ACS Data Systems , HPE Italian Summit 2017

Bologna per 2 giorni è stata la capitale italiana della tecnologia. HPE ha presentato il percorso tecnologico e le relative soluzioni ai clienti e ai partner di canale. E non sono mancati gli ospiti d'eccezione. Prima fra tutte Meg Whitman, il Ceo di HPE, che ha descritto i prossimi scenari tecnologici e il ruolo che vorrà avere HPE per procedere in partnership con i partner verso il futuro.

VeeamON Forum 2017, l'Experience Availability passa da qui, VeeamOn Forum

VeeamON Forum 2017, l'Experience Availability passa da qui, VeeamOn Forum

Alla seconda edizione dell'evento italiano presentati scenari innovativi che poggiano sulla tecnologia digitale, con i dati al centro. La disponibilità continua di essi è una condizione necessaria per ogni business


Var Group, VeeamOn Forum

Var Group, VeeamOn Forum

Roberta De Titta, Business Software Manager, Var Group racconta Var Group e la partnership in essere con Veeam e l'Experience Availability che mette al centro il dato

Quantum, VeeamOn Forum

Quantum, VeeamOn Forum

Quantum si racconta attraverso Massimiliano Capoccelli, Presales Manager Experience Markets, che spiega la partnership in essere con Veeam e gli ambiti di collaborazione congiunta


R1, VeeamOn Forum

R1, VeeamOn Forum

Stefano Spera, Direttore Commerciale, spiega il ruolo di R1 come digital partner e la partnership in essere focalizzata sulla gestione del dato. l'Experience Availability passa di qui

Microsoft , VeeamOn Forum

Microsoft , VeeamOn Forum

Andrea Benedetti, Director Technical Evangelism, racconta la collaborazione con Veeam per offrire le migliori soluzioni nella disponibilità del dato, chè oggi è assolutamente mandatoria


Overland Tandberg, VeeamOn Forum

Overland Tandberg, VeeamOn Forum

Paolo Rossi, Channel Sales Manager Italy - Data Storage Group illustra la partnership in essere con Veeam dal 2013 e racconta dove si realizza l'Experience Availability in modo congiunto

Lara Del Pin, Manager of Channels Italy, Veeam Software, VeeamOn Forum

Lara Del Pin, Manager of Channels Italy, Veeam Software, VeeamOn Forum

Lara Del Pin, Manager of Channels Italy, Veeam Software racconta le ultime novità relative al canale su tre declinazioni: platform, cloud, ecosystem.


Hewlett Packard Enterprise, VeeamOn Forum

Hewlett Packard Enterprise, VeeamOn Forum

Yari Franzini, Country Director Data Cener and Hybrid Cloud, HPE spiega la strategia di HPE - Platinum sponsor dell'evento - che poggia su architetture per abilitare la Digital Transformation e la partnership con Veeam che parte dai laboratori di R&D

Infinidat, VeeamOn Forum

Infinidat, VeeamOn Forum

Daniela Miranda, Regional Director South Europe, introduce Infinidat e parla della partnership strategica in essere con Veeam a livello mondiale focalizzata su centralità del dato


CDM Tecnoconsulting, VeeamOn Forum

CDM Tecnoconsulting, VeeamOn Forum

Simone Cavazzoni, Sales Manager, Systems & Network Solutions introduce CMD Consulting, 30 anni di system integratotion e racconta i razionali alla base della partnership con Veeam

Cisco, VeeamOn Forum

Cisco, VeeamOn Forum

Diego Zucca, Alliance Manager & DCV Partner Sales Specialist, racconta la partnership in essere con Veeam che mette a fattor comune le eccellenze tecnologiche di entrambe le aziende, in una combinazione virtuosa basata su visione e pardigmi comuni con al centro il dato e la sua disponibilità


Dedagroup, VeeamOn Forum

Dedagroup, VeeamOn Forum

Roberto Martini, Alliance Manager - Business technology & Data, introduce il system integrator che opera a livello mondiale e nazionale e la partnership con Veeam con cui c'è molta affinità sia sul mercato Pmi che Enterprise, con l'Experience Availability come mantra

Albert Zammar, VP Semea, Veeam Software, VeeamOn Forum

Albert Zammar, VP Semea, Veeam Software, VeeamOn Forum

Un commento a caldo sulla seconda edizione di Veeam On Forum, con focalizzazione sulla centralità del dato. Il ruolo di Veeam per abilitare le aziende nell'Era Digitale


HPE Innovation Lab a casa di Infonet Solutions

HPE Innovation Lab a casa di Infonet Solutions

Inaugurazione di HPE Innovation Lab da Infonet Solutions a Padova. La tecnologia a Km 0 sul territorio vicino ai clienti. Un format collaborativo e aperto per toccare con mano e vivere la tecnologia più innovativa e abilitare la Digital Transformation

HPE Innovation Lab, la tecnologia sul territorio con i partner

HPE Innovation Lab, la tecnologia sul territorio con i partner

Un modello innovativo per portare la Digital Transformation sul territorio attraverso la rete dei partner. La fase attuale prevede l’apertura di 15 Innovation Lab in 9 regioni italiane. Stefano Venturi, Corporate VP e AD Gruppo Hewlett Packard Enterprise Italia, descrive il progetto


Brevi Carnival Party

Brevi Carnival Party

Festa, business, relazione, opportunità per i dealer. Il "Brevi Carnival Party" ha riassunto tutto questo, incluso i festeggiamenti per il titolo "Miglior Cash&Carry 2016", assegnato dall'iniziativa ITALIAN CHANNEL AWARDS, e vinto per il terzo anno consecutivo dal punto vendita di Bergamo.

Oracle Partner Day 2017

Oracle Partner Day 2017

Videointervista alle eccellenze italiane


Fabrizio Toninelli, Amministratore Unico, PA Digitale

Fabrizio Toninelli, Amministratore Unico, PA Digitale

In questa videointervista a Fabrizio Toninelli, Amministratore Unico di PA Digitale, alziamo il sipario su un'eccellenza italiana e scopriamo le innovazioni che porta al Canale ICT.

Antonio Maiorano, Business Unit Manager Avaya, Fiore

Antonio Maiorano, Business Unit Manager Avaya, Fiore

Con radici nel mondo del cablaggio, oggi il distributore a valore abbraccia il networking e la videosorveglianza con un portafoglio di brand interessanti. Tra i quali Avaya.


Gianni Garita, Country Manager, AVM Italia

Gianni Garita, Country Manager, AVM Italia

Gianni Garita, Country Manager AVM Italia, in questa videointervista delinea i percorsi tecnologici e le novità di prodotto del vendor, le attività e le partnership con i distributori a volume e a valore, e le iniziative per i reseller e gli end user.

PA Digitale, Fabrizio Toninelli, Amministratore Unico di PA Digitale | Parte 4

PA Digitale, Fabrizio Toninelli, Amministratore Unico di PA Digitale | Parte 4

I processi aziendali come la gestione di un documento o di una pratica sono similari nella PA e nelle aziende private. Da questo "concetto" PA Digitale ha deciso di essere propositiva verso il mondo delle imprese.


PA Digitale, Fabrizio Toninelli, Amministratore Unico di PA Digitale | Parte 3

PA Digitale, Fabrizio Toninelli, Amministratore Unico di PA Digitale | Parte 3

I processi aziendali come la gestione di un documento o di una pratica sono similari nella PA e nelle aziende private. Da questo "concetto" PA Digitale ha deciso di essere propositiva verso il mondo delle imprese.

PA Digitale, Fabrizio Toninelli, Amministratore Unico di PA Digitale | Parte 2

PA Digitale, Fabrizio Toninelli, Amministratore Unico di PA Digitale | Parte 2

I processi aziendali come la gestione di un documento o di una pratica sono similari nella PA e nelle aziende private. Da questo "concetto" PA Digitale ha deciso di essere propositiva verso il mondo delle imprese.


Area Social

Vota