Lantech Longwave, nel panorama italiano si fa spazio il system integrator del gruppo Zucchetti

Pubblicato il: 16/01/2019
Redazione ChannelCity

Le due realtà di system integration completano il processo di fusione per incorporazione con la nascita della nuova ragione sociale.

È durato poco più di un anno e mezzo il processo di fusione per incorporazione, partito nel maggio 2017, che ha visto protagoniste Lantech Solutions e Longwave, due system integrator che hanno messo al centro del proprio progetto industriale l’innovazione e che da tempo fanno parte del gruppo Zucchetti, la software house con un organico che supera le 4 mila persone e un fatturato consolidato superiore ai 460 milioni di euro.
Una storia partita da lontano quella delle due aziende che, pur operando in diverse aree geografiche, con Longwave prevalentemente in Emilia Romagna ma con otto filiali dislocate lungo la penisola e Lantech attiva sopratyutto in Lombardia e Triveneto, sono riconosciute sul mercato nazionale come realtà di riferimento nella consulenza e nei servizi gestiti di ICT.

Il 1 gennaio 2019 ha visto dunque la nascita della nuova realtà, con un nuovo nome e una nuova ragione sociale: oggi Lantech Longwave conta oltre 250 dipendenti e ha chiuso il 2018 con una crescita di fatturato del 12 per cento, superando i 50 milioni di euro. L’anno appena iniziato vede quindi la nuova realtà attiva su cinque distinte divisioni: Networking, Collaboration, Datacenter, Security e Performance, oltre a una nuova divisione R&D nei progetti di sviluppo software e servizi di monitoring real-time.

Infine, Lantech Longwave cresce anche nella struttura, con assunzioni di giovani talenti, anche neo-diplomati: oltre 30 persone sono stata inserite nel 2018, e lo stesso numero si prevede anche per l’anno in corso, con il programma Join Your Talent. Sul territorio nazionale, la nuova realtà conta dieci sedi e un’undicesima si trova in Svizzera, a Chiasso.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Area Social