googletag.pubads().definePassback('/4143769/channelcity-sfondo', [1, 1]).display();

Infoblox BloxOne Platform: Modularità, scalabilità, personalizzazione

I programmi di Digital Transformation delle aziende si avvalgono di tecnologie abilitanti quali Big Data, IoT, Artificial Intelligence e Cloud Computing. Quest'ultimo, in particolare, ha conseguenze dirette sui servizi core di rete DDI (DNS, DHCP IPAM), sulla sicurezza e sul disegno di servizi di trasporto SD-WAN.

I dati aziendali e gli utenti sono sempre più spesso delocalizzati all'esterno del perimetro aziendale classico, basti pensare alla crescita esponenziale degli Home Worker o a servizi erogati in Cloud (O365, Salesforce, Sicurezza). Tutto questo impone un adeguamento dei servizi DDI e del disegno del security stack aziendale.

Durante il webinar affronteremo lo scenario attuale della Digital Transformation e vedremo come la piattaforma BloxOne di Infoblox consenta di erogare servizi DDI e di sicurezza delocalizzati presso sedi remote ma gestiti in Cloud. Inoltre, verrà presentata una demo sui servizi BloxOne DDI e BloxOne Threat Defense.

Al termine del workshop potrai partecipare ad un divertente e veloce CyberTech Quiz, che ti permetterà di testare le tue conoscenze su Infoblox a 360 gradi: i più veloci e precisi riceveranno un premio!

Relatori:
Gianluca De Risi – Solutions Architect, Infoblox
Alessandro Pilotti – Senior System Engineer, Exclusive Networks

Il webinar è rivolto a figure Tecniche e Pre-Sales

Per saperne di più, partecipa al webinar!
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
  • Luogo:
    webinar
  • Data evento:
    2020-07-08 11:00:00
  • Orari:
    Dalle 11 alle 12
  • Organizzatore:
    Infoblox
  • Sito Web:
    Iscrizione/Informazioni
loading...

Agenda ICT, gli Eventi, i Webinar e i Roadshow riservati al Canale ICT

loading...

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche