Synology, è accordo con Computer Gross

Pubblicato il: 26/07/2018
Redazione ChannelCity

Con l’obiettivo di creare una rete di partner qualificati, il vendor di soluzioni NAS, router e di videosorveglianza sigla un accordo strategico con il distributore ad alto valore aggiunto, che distribuirà tutte le soluzioni Synology.

E’ alto il focus sul canale da parte di Synology che, a pochi mesi dal lancio del Partner Program ad inizio 2018, - che conta già 160 partner - rafforza ulteriormente il canale mettendo a segno un accordo strategico con Computer Gross, distributore ad alto valore aggiunto specializzato di soluzioni ICT leader in Italia.
Una partnership che risponde al disegno del Synology Partner Program, che punta a  creare una rete di partner qualificati, in grado di rispondere a tutte le esigenze dei clienti finali attraverso una consulenza strategica e personalizzata. Un programma attraverso cui Synology, inoltre, supporta lo sviluppo commerciale e marketing dei propri partner.
Secondo l’accordo Computer Gross distribuirà tutte le soluzioni Synology, dai NAS ai router fino alle soluzioni dedicate alla videosorveglianza.
Grazie a questo accordo, Synology conferma la crescita e l’espansione nel mercato italiano” – commenta Vania Paone, Product Manager Synology Italia, Grecia e Cipro - “Il panorama distributivo di Synology è adesso completo e in grado di creare valore in tutta Italia. Abbiamo scelto di collaborare con Computer Gross perché li riteniamo un Partner estremamente preparato e competente nel mondo ICT e in particolare nel settore NAS.”
“L’accordo di distribuzione formalizzato con Synology conferma il nostro interesse ad allargare l’offerta di prodotti e soluzioni in questo settore che siano di riferimento per il mercato ICT. La partnership con Synology testimonia la capacità di Computer Gross di presentare soluzioni performanti, che permettano ai rivenditori di incrementare il loro business e di diventare sempre più competitivi,” 
dichiara Francesca Rossi – Business Unit Manager di Computer Gross. 

Categorie: Distributori

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social