QNAP Partner Conference 2018

Pubblicato il: 19/09/2018
Redazione ChannelCity

Si è svolta a Roma la 5a QNAP Partner Conference, annuale appuntamento con i Partner. Una giornata all’insegna della relazione e della collaborazione per muoversi allineati. Presentati strategia, aggiornamenti sull’evoluzione tecnologica, programmi di canale e attività marketing; e per concludere ... anche un momento collaborativo ed esperienziale di team building

Un format collaudato e al contempo innovativo: così potrebbe definirsi la QNAP Partner Conference che la filiale del vendor taiwanese organizza annualmente sul territorio italiano; la 5° edizione quest’anno si è svolta a Roma, una scelta non casuale, con l’obiettivo a coinvolgere maggiormente i partner attivi nel centro e sud Italia.
Un momento di approfondimento, relazione e confronto tra il vendor, i partner tecnologici e quelli di canale. Un’occasione per conoscere le novità dell’offerta, il programma di canale, la strategia di mercato e le nuove frontiere tecnologiche seguite dal vendor che si spingono oltre il NAS, quali videosorveglianza, Intelligenza Artificiale e Internet of Things. Sul palco anche casi di successo di applicazioni della tecnologia QNAP presentati dai partner. Un evento che da una parte ha visto il vendor raccontarsi e dall’altra ha messo al centro gli stessi partner di canale, elemento di congiunzione con i clienti sul territorio di cui conoscono dinamiche, modelli di business, criticità e necessità da soddisfare.
Un format che si sviluppa lungo un’intera giornata, sempre innovativo nella scelta della location e nel messaggio portante. La nuova edizione ha portato avanti quei concetti di innovazione e collaborazione delle edizioni precedenti: dopo una mattinata dedicata all’approfondimento, nel pomeriggio i partner sono stati divisi in squadre e coinvolti in un’attività di team building in cui hanno potuto dare sfogo alla propria creatività, ‘giocando’ con il Lego, con l’obiettivo di costruire insieme il futuro, favorendo lo sviluppo di nuovi modelli e guidando il processo evolutivo in atto nel mercato.

Debutta Afobot, l’assistente personale intelligente

QNAP, affermatosi nel mercato dei sistemi NAS dove ha costruito il proprio successo, negli anni ha saputo arricchire e articolare la propria proposizione di offerta spingendosi anche in direzione più enterprise. Ogni anno propone nuovi prodotti e soluzioni per aderire alle esigenze dei clienti facendo leva sull’elemento differenziante che da sempre caratterizza la propria offerta: il software in grado di governare la tecnologia hardware.  
Il nuovo corso aziendale abbraccia nuovi fronti applicativi quali la virtualizzazione e la videosorveglianza e quelli più di frontiera dell’Intelligenza Artificiale e dell’IoT. L’azienda sta lavorando da un paio di anni in questa direzione. Nel giugno 2017 ha lanciato una scheda in collaborazione con vendor del settore in grado di integrare sensori e schede di terze parti per applicazioni in ambito IoT: la piattaforma IoT integrata e intelligente denominata QIoT Lite è in grado di fornire moduli di sviluppo IoT al fine di accelerare l'implementazione e archiviare i dati IoT su sistemi NAS QNAP. Durante la Partner Conference inoltre ha mostrato ai partner presenti l’avveniristico Afobot, una combinazione di schede hardware iEi, software QNAP e mondo Android in uno ‘smart artificial assistant’, che, già lanciato a Taiwan, può avere molteplici applicazioni in differenti settori: retail, healtcare, education, e che dovrebbe debuttare in Italia verosimilmente nel 2019.
Tra le novità presentate nella vetrina romana, da segnalare anche la partnership tecnologica siglata con Panasonic per una soluzione nel mondo broadcasting-video: risponde alle necessità di spazio disco sempre in aumento e soprattutto a quella di mantenere il dato per lungo tempo. Panasonic, da sempre forte sulle tecnologie Blu Ray, oggi si spinge al concetto di Blu Ray Laser con supporti moderni da 25 a 50 GB fino ad arrivare a 500 GB e alla prossima generazione di 1 Tera: una Business Continuity quindi per il lungo termine. 

Il valore della formazione e della certificazione

La filiale mette a disposizione un’attività di marketing che si sviluppa in più direzioni, a partire dalla realizzazione di eventi domestici su tutto il territorio in ambito Smb ed enterprise a carattere commerciale, di cui la Partner Conference rappresenta la manifestazione principale, a cui si affiancano appuntamenti più ristretti e focalizzati. La partecipazione a eventi congiunti, come fiere ed exhibition di settore, nonché la realizzazione a nuovi progetti e attività di social media e press (presenza sulle riviste di settore, case history) arricchiscono ulteriormente la proposta.
La formazione rimane un punto saldo dell’attività QNAP per elevare le competenze dei partner: il  programma di training tecnici messo a punto dal vendor consente ai partner di acquisire skill sui prodotti QNAP – giornate di formazione in aula con laboratori pratici tenute da personale interno. Al programma di training si affianca inoltre un programma di certifica denominato QNAP Certified Partner gratuito e consolidato, che permette alle realtà che lavorano con QNAP di essere riconosciute come partner del vendor. Il programma, che prevede tre livelli di partnership – Silver, Gold e Platinum distinguendoli in base al fatturato realizzato e a cui riconosce differenti livelli di benefit (a partire dal supporto diretto del team) prevede anche due certifiche più verticali: una in ambito Tunderbolt e l’altra in quello Enterprise.

Verso il futuro

“QNAP si sta affermando sul mercato come vendor con un’offerta multifunzione. Segue le direzioni future e per questo sta lavorando per essere riconosciuto come vendor in grado di estendere i propri confini oltre il NAS: ci sono ampi spazi da occupare oltre il backup in ambiti verticali come per esempio multimediale, healtchare, broadcasting, assicurazioni/banche, educational (università). E QNAP va proprio in quelle direzioni”, conclude Alvise Sinigaglia, Italy Country Manager, QNAP.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Distributori

Area Social