Il Vad spagnolo Ingecom sceglie l'Italia

Pubblicato il: 10/06/2019
E.S.,

Specializzato in soluzioni per la sicurezza, Ingecom porta in dote importanti brand e ha nominato Sergio Manidi Country Manager per l'Italia.

Alla presenza di Javier Modubar, attuale CEO e socio fondatore, Ingecom ha ufficializzato l’apertura della filiale italiana. Questo distributore a valore aggiunto (Vad), focalizzato sulle soluzioni per la sicurezza informatica, nasce in Spagna a Bilbao nel 1996, opera in Spagna, Portogallo e Italia, e si occupa attualmente di più di una ventina di vendor che offrono soluzioni di sicurezza IT a 360 gradi.
Tra i marchi più importanti ricordiamo Forcepoint, ForeScout, McAfee e MobileIron, nonché i leader delle tecnologie IRM (Information Rights Management), PAM (Privileged Access Management), DLP (Data persa Prevention) e CASB (Cloud Access Security Broker).
javier modúbarJavier Modubar, attuale CEO e socio fondatore, IngecomPiena soddisfazione per Javier Modubar che, oltre ad evidenziare segnalare che Ingecom ha costantemente incrementato il proprio fatturato anno dopo anno, e che quest'anno ha chiuso il primo trimestre 2019 registrando una crescita del 72% rispetto allo stesso periodo dell'esercizio precedente, ha dichiarato che “Ingecom è entusiasta di aver aperto l’attività in Italia in quanto riteniamo che sia uno dei principali mercati in Europa e l'apertura della sede di Milano, con Sergio Manidi come Responsabile, ci consente di coprire ancora di più l'area sud Europa. Inoltre, siamo certi che alcuni dei produttori che rappresentiamo possano aggiungere valore ai progetti di sicurezza anche in Italia. La nostra forza è che sia i produttori sia i clienti ci percepiscono come un partner che sviluppa business insieme con loro in un reale modello vincente”. Javier ha poi sottolineato che il loro successo deriva da un’importante strategia di scouting che consente di scegliere vendor ancora sconosciuti in grado di soddisfare le future richieste del mercato.

Sergio Manidi alla guida della realtà italiana

manidi
Come già accennato, Sergio Manidi è stato nominato Country Manager per l’Italia e porterà in dote la rilevante esperienza maturata nel corso della sua carriera. Ricordiamo che ha lavorato per alcuni dei più importanti VAD che operano in Italia occupando cariche quali Vice G.M. in Exclusive Networks, Country Sales Manager in ADI Global Distribution (Honeywell), Managing Director in Westcon Group, Managing Director in Noxs Italy e Managing Director in Risc Tecnology.
Il nuovo country manager al più presto sarà affiancato da un responsabile tecnico italiano. “Sono molto orgoglioso di essere entrato a far parte della famiglia Ingecom. Fin dall’inizio ho potuto apprezzarne le impressionanti competenze tecniche, la professionalità, lo spirito di collaborazione, la sensibilità commerciale e credo che tutto questo sarà altrettanto apprezzato dai partner italiani che stanno decidendo e decideranno di iniziare un percorso di stretta e strutturata collaborazione con noi. In questa prima fase, l'azienda lavorerà con i seguenti fornitori già parte del portfolio di Ingecom nella zona iberica: AlgoSec, Array Networks, Cymulate, Garland Technology, HdIV Security, Indegy, SealPath, Thycotic, Viewtinet e WhiteBearSolutions” ha sottolineato Manidi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Area Social