Computer Gross diventa distributore ufficiale di Fortinet

Pubblicato il: 20/02/2020
Redazione ChannelCity

Fortinet, attore primario nel campo della security transformation ha scelto il distributore a valore Computer Gross, per far conoscere al canale Ict le proprie soluzioni per le grandi, medie e piccole imprese.

Computer Gross annuncia di aver siglato un accordo di distribuzione con Fortinet, diventando così distributore autorizzato in Italia.
Fortinet è un attore importante per quanto riguarda le soluzioni integrate ed automatizzate di cybersecurity per carrier, data center, grandi aziende e piccola e media impresa. La missione di Fortinet (vedi il recente speciale realizzato da Channelcity) è quella di mettere a disposizione l’architettura di sicurezza di rete più innovativa e performante per proteggere e semplificare l'infrastruttura IT.
Grazie a questa partnership Computer Gross rafforza la propria leadership nel mercato VAD italiano, ampliando ulteriormente il proprio portafoglio di soluzioni a valore aggiunto con crescente focalizzazione sul segmento security, che costituisce una delle aree di maggiore dinamicità e crescita del mercato, a seguito della crescente domanda di protezione dei dati e sicurezza informatica.
monticelli fortinet

“Siamo entusiasti di collaborare con Computer Gross con l’obiettivo di aumentare il supporto ai nostri partner italiani, sostenendone così la crescita. Questa partnership con un distributore strategico consentirà a più organizzazioni di beneficiare della nostra vasta gamma di offerte e servizi, comprese le soluzioni basate su cloud, per ottenere la visibilità e il controllo necessari attraverso la loro infrastruttura”, sottolinea Filippo Monticelli, Sr. Regional Director Italia e Malta di Fortinet.


“La partnership con Fortinet rappresenta un passo ulteriore nella strategia di sviluppo sul mercato della sicurezza informatica e ci consente di abilitare nuove opportunità di business ed opportunità di crescita” ha evidenziato Paolo Castellacci, Presidente di Computer Gross.



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Area Social