GDPR, manca poco. E tu sei pronto?

Pubblicato il: 19/04/2018
Redazione ChannelCity

Il 25 maggio è la data ultima per mettersi in regola con il Regolamento GDPR. WatchGuard Total Security Suite (TSS) è l’aggiornamento per la sicurezza che permette di soddisfare al meglio i nuovi ed estesi requisiti GDPR. Con un unico acquisto, i clienti ricevono un pacchetto completo per la protezione dei dati.

Siamo quasi arrivati alla deadline, alla data ultima per adeguarsi al nuovo Regolamento Generale per la Protezione dei Dati. Non ci sono più alibi.
Siamo di fronte a un Regolamento e non a una Direttiva, quindi non serve una legge italiana per il recepimento. E’ immediatamente esecutivo e non richiede altra approvazione, quindi sia che tu sia pronto o no il 25 maggio le cose cambieranno. Non ci saranno ulteriori rinvii.
Molte società stanno implementando troppo lentamente i requisiti di conformità, ma dopo questa data le sanzioni saranno molto rilevanti. Può esserci il rischio concreto di essere chiamati a risarcire danni a terzi. Allora, da dove cominciare? Occorre affidarsi a un fornitore di servizi di sicurezza in grado di soddisfare più requisiti GDPR possibile con un unico pacchetto, per consentire all’azienda di concentrare l’attenzione sui cambiamenti operativi e procedurali che richiedono notevole sforzo per l’implementazione.
WatchGuard Total Security Suite (TSS) è l’aggiornamento per la sicurezza di cui la maggior parte delle aziende ha bisogno per soddisfare al meglio i nuovi ed estesi requisiti GDPR.
Con un unico acquisto, i clienti ricevono un pacchetto completo per la protezione che incorpora 16 dei 20 controlli critici per la sicurezza secondo SANS Institute e dispongono così di una sicurezza avanzata in grado di supportare qualsiasi tipo di esigenza.
Il pacchetto include anche il servizio di sicurezza Threat Detection and Response, che correla le informazioni provenienti da endpoint, rete e feed di intelligence sulle minacce per popolare una dashboard di classificazione degli incidenti e attivare la correzione automatica delle minacce.
Si tratta di un componente importante per rispondere all’esigenza di “consapevolezza situazionale dei rischi delle minacce” e correzione “quasi in tempo reale” del GDPR. E non è tutto: Total Security Suite offre molte altre funzionalità, comprese gestione e visibilità facili da utilizzare. È la risposta giusta per le aziende che sono rimaste un po’ indietro e devono rimettersi al passo velocemente.
Una volta installata la suite TSS, le organizzazioni possono concentrarsi sulla finalizzazione della conformità per i requisiti di policy, processi, formazione, monitoraggio e reporting, che, come molti progetti di gestione dei cambiamenti in un’organizzazione, può richiedere diverso tempo per essere implementata.
Scarica l’e-book gratuito su come puoi rispondere alla nuova normativa

Categorie: Mercato

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social