MECSPE rinviata, si terrà dal 18 al 20 giugno

Pubblicato il: 27/02/2020
Redazione ChannelCity

Senaf annuncia il rinvio dell'edizione 2020 di MECSPE, che ora si terrà a Fiere di Parma, dal 18 al 20 giugno. Il programma delle iniziative speciali e la conformazione dei saloni non saranno modificati.

Considerando l'attuale stato di incertezza regolatoria dovuta al Coronavirus, Senaf annuncia il rinvio dell'edizione 2020 di MECSPE, che si terrà a Fiere di Parma, dal 18 al 20 giugno 2020.
La decisione sullo spostamento della manifestazione, che si sarebbe dovuta svolgere dal 26 al 28 marzo, giunge a seguito degli accordi intercorsi tra i quartieri fieristici dell'Emilia Romagna e gli uffici preposti della Regione, per tutelare le persone coinvolte (espositori, visitatori, segreterie organizzative, personale di allestimento e servizio).
Una ricollocazione necessaria, che gli organizzatori del principale evento di riferimento per il manifatturiero e l'industria 4.0, alla diciannovesima edizione, hanno definito tempestivamente per dare un'opportuna tempistica di ri-calendarizzazione a tutti gli operatori.
"La decisione di posticipare MECSPE a fine giugno nasce in primis dalla volontà di supportare le imprese del manifatturiero in uno scenario di forza maggiore che sta interessando il nostro Paese in questi giorni – ha dichiarato Emilio Bianchi, Direttore di Senaf – È il momento delle scelte e delle decisioni concrete. Definire con certezza una nuova data ci darà modo di garantire agli oltre 2.300 espositori il consueto successo della fiera, che negli ultimi anni sta mantenendo un costante trend di crescita del numero di visitatori, italiani ed esteri".
Il programma delle iniziative speciali e la conformazione dei saloni non saranno modificati.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Mercato

Area Social