googletag.pubads().definePassback('/4143769/channelcity-sfondo', [1, 1]).display();

Coronavirus, Il Mobile World Congress 2020 è stato cancellato

Lo ha deciso Gsma, l'organizzazione che rappresenta i più importanti produttori della telefonia mobile nonché organizzatore dell'evento catalano. Il Coronavirus ha impedito a diversi e importanti produttori di essere presenti alla manifestazione.

Mercato
Dopo tanti tira e molla e indiscrezioni dell'ultima ora, arriva la decisione definitiva: il Mobile World Congress 2020, la più importante fiera della telefonia mobile in programma il prossimo 24 febbraio a Barcellona non si farà a causa del Coronavirus.
mwc 2020 cancellatoLo ha deciso la Gsma, l'associazione mondiale degli operatori delle telecomunicazioni che organizza l'evento, al termine di una lunga riunione. Il Ceo dell'associazione John Hoffman, riferisce Bloomberg, ha spiegato che l'epidemia ha reso 'impossibile' fare l'evento. Questa decisione arriva nel dopo giorni di incertezza e dopo che ogni giorno diversi attori del mercato avevano declinato la presenta alla fiera. Gli ultimi sono stati Nokia e Vodafone che si sono aggiunti alle precedenti 33 aziende che avevano deciso di non partecipare. E tra queste, oltre a Nokia e Vodafone, spiccavano nomi di una certa importanza come Amazon, ASUS, At&t, BT, Cisco, Deutsche Telekom, Ericsson, Facebook, HMD, Intel, LG, McAfee, Nokia, Nvidia, NTT DoCoMo, Orange, Sony, Vivo, Vodafone, Volvo, Zte.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche