googletag.pubads().definePassback('/4143769/channelcity-sfondo', [1, 1]).display();

Cattedrale di San Basilio, un Doodle speciale per i quattrocentocinquantanni

Google omaggia i 450anni della Cattedrale di San Basilio, il più importante simbolo della Chiesa Ortodossa, con un Doodle speciale.

Tecnologie & Trend
Anche Google non poteva mancare ai festeggiamenti dei quattrocentocinquantanni della Cattedrale di San Basilio, il più importante simbolo della Chiesa Ortodossa e una delle opere più famose di architettura presenti a  Mosca, e lo fa a suo modo con uno speciale Doodle che simboleggia graficamente proprio la cattedrale di San Basilio.
La Cattedrale di San Basilio si erge sulla Piazza Rossa ed è stata costruita 1555-1561 per ordine di Ivan IV (Ivan il Terribile) per celebrare la sconfitta di Kazan e al suo interno sono presenti più di 400 icone realizzate dal XIV a XIX secolo dipinte dai più famosi Novgorod e dalle scuole di pittura di icone moscovite.
google-uno-speciale-doodle-per-la-cattedrale-di-sa-1.jpgGli storici sostengono che Ivan il Terribile uccise l'architetto cieco  per impedirgli di costruire un'altra cattedralecome San Basilio.
La Cattedrale di San Basilio, detta anche Pokrovsky Duomo o La Cattedrale di intercessione della Vergine del Fossato, è l'edificio più riconoscibile russo. Questa cattedrale è un simbolo d'onore del loro passato, presente e futuro.
Inizialmente la Cattedrale era di legno, ma durante il regno di Caterina II ha acquisito la sua attuale facciata in pietra, coperto di colori e disegni vorticoso evidente.
Quando i bolscevichi salirono al potere il Duomo è stato chiuso, le campane fuso, e il suo arciprete uccisi. Nonostante i problemi che sembravano sempre lo circondano, di San Basilio è rimasto il simbolo della Chiesa ortodossa russa, la spiritualità, e il patriottismo.
Un'altra volta la cattedrale cadde sotto minaccia era quando Stalin decise che era un ostacolo al suo parate militari. Il piano di demolizione è stato preparato, ma l'architetto minacciato che se il Duomo è stata rovinata, avrebbe tagliato la gola per i suoi passi.
Miracolosamente, Stalin ha cambiato idea, e il coraggioso architetto Piotr Baranovskij è stato concesso un paio di anni di carcere per il risparmio di San Basilio.Camminando all'interno di questo luogo atmosferica, si vedrà perché guadagnati tanta devozione.
Ci sono più di 400 icone realizzate dal XIV a XVIIII secolo dipinte dai più famosi Novgorod e dalle scuole di pittura di icone moscovite. Il sentiero stretto che conduce da una chiesa all'altra per una scala a chiocciola in legno nascosta in un muro (è stato trovato solo nel 1970 durante i lavori di restauro). Ciò contribuisce a tutti l'aura medievale e spiritualità mistica che ti dà una quintessenza antica esperienza russa.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche