Hacker, Italia sotto attacco

Secondo quanto diramato dal Dipartimento delle informazioni per la sicurezza (DIS), lo scorso 13 novembre il nostro Paese ha registrato diversi attacchi hacker che hanno colpito circa tremila tra soggetti pubblici e privati, in particolare le Pec di diversi magistrati.


Secondo quanto diramato dal Dipartimento delle informazioni per la sicurezza (DIS), lo scorso 13 novembre il nostro Paese ha registrato diversi attacchi hacker che hanno colpito circa tremila tra soggetti pubblici e privati, in particolare le Pec di tanti magistrati, portando tra l'altro all'interruzione dei servizi informatici degli uffici giudiziari dei distretti di Corte d'appello di tutta Italia.
La situazione, fa notare il Dipartimento delle informazioni per la sicurezza, ora "risulta sotto controllo". Su disposizione del premier Conte oggi si è tenuta una riunione tecnica del Comitato interministeriale per la sicurezza della Repubblica, l'organismo competente per valutare le situazioni di crisi cibernetiche. L'episodio viene definito "allarmante" dal Dipartimento delle informazioni per la sicurezza, "dal momento che l'attacco ha interessato infrastrutture considerate sicure".




ChannelCity e' un canale di BitCity, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698
G11 MEDIA S.R.L. Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132 Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.