Google Tv, Logitech esce di scena

Pubblicato il: 15/11/2011
Redazione ChannelCity

Logitech ferma lo sviluppo di Revue, dispositivo che avrebbe dovuto portare Google Tv su tutte le televisioni.

Logitech ha dichiarato di non volersi più dedicare allo sviluppo e relativa produzione e al rilascio di nuove versioni di Revue, l'apparecchio che avrebbe dovuto portare Google TV su tutti i televisori, anche quelli che non fanno parte dell'ultima generazione, definendo il progetto "un errore costato caro".
Il CEO di Logitech, Guerrino De Luca, ha dichiarato che investire 100 milioni di dollari su una tecnologia che probabilmente non è ancora pronta per il mercato attuale ha rappresentato un errore gravissimo.
La colpa sarebbe da imputare principalmente al software che non è ancora stabile ed è poco adeguato alle richieste dell'utenza.
Secondo De Luca, comunque, non tutto è perduto, e la Google Tv può avere ancora un futuro, anche se il progetto dovrà essere rivisto seriamente.
Dal canto suo, Google non sembra tuttavia intenzionata ad abbandonare il suo progetto e la sua Tv dovrebbe subire alcune modifiche all'interfaccia volte a renderla più semplice ed immediata rispetto alla versione disponibile attualmente. Inoltre, installando l'aggiornamento ad Android 3.x, gli utenti di Google Tv potranno fruire liberamente di Android Market.

Categorie: Notizie

Tag:

Area Social