Apple rende pubblica la sentenza Agcm in merito alla vertenza sulla garanzia dei prodotti

Pubblicato il: 02/02/2012
Autore: Redazione ChannelCity

La sentenza con la quale l'Autorità garante della concorrenza e del mercato(AGCM) ha condannato Apple per non aver applicato la garanzia di due anni sui propri prodotti è stata pubblicata sull'Apple Store.

Apple ha pubblicato sul proprio Store la sentenza con la quale L'autorità garante della concorrenza e del mercato (AGCM) ha condannato il gruppo a sanzioni per complessivi 900mila euro per pratiche commerciali scorrette a danno dei consumatori.
 apple-garanzia-di-due-anni-per-i-consumatori-itali-1.jpg
L'Antitrust italiano aveva condannato Apple per due motivi: per il fatto che riconosceva solo 1 anno di garanzia sui propri prodotti, invece dei 2 stabiliti dal Codice del Consumo italiano; e perchè "induceva" i consumatori a sottoscrivere un contratto aggiuntivo a pagamento per la ‘copertura' del servizio di garanzia.
L'Agcm, in base a queste violazioni, aveva stabilito non solo l'ammontare della multa, ma aveva anche intimato alla società di indicare chiaramente la durata biennale della garanzia di conformità, nonché indicare correttamente la durata del periodo di assistenza con riferimento alla scadenza della garanzia legale di conformità.
Tuttavia, ad oggi, Apple ha sì pubblicato la sentenza dell'Agcm sul proprio sito, però se andiamo a spulciare tra le condizioni di vendita vediamo che si parla ancora di garanzia di 1 anno.
apple-garanzia-di-due-anni-per-i-consumatori-itali-2.jpg
 

Molto probabilmente il fatto che si parla ancora di garanzia di 1 anno è dovuto solo a un non tempestivo aggiornamento del sito, però la mancanza di chiarezza nei confronti dei consumatori è stato uno dei punti su cui si sono focalizzate le accuse dell'Agcm e quindi prendersi un impegno a essere più trasparente nei confronti dei propri clienti di sicuro sarebbe un'ottima pubblicità per Apple.
Può anche darsi che per il momento Apple abbia deciso di non modificare ancora il proprio sistema di garanzia in attesa di fare ricorso nei confronti della sentenza dell'Agcm.



Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social