Storage cloud, è in arrivo Google Drive

Pubblicato il: 04/04/2012
Autore: Redazione ChannelCity

Cinque Gigabyte di spazio gratuito per lo storage nel cloud: è l'offerta di Google Drive, servizio che si appresta a fare il debutto nei prossimi giorni.

In rete e negli ambienti tecnologici si rafforzano le indiscrezioni che vedono come imminente l'arrivo di Google Drive, il nuovo servizio di cloud storage messo a punto da Google.
Secondo le ultime indiscrezioni (provenienti dalla testata GigaOm), che l'azienda ha rifiutato di commentare, il servizio potrebbe arrivare sul mercato già questa settimana, prima di Pasqua, o al limite in quella seguente.
L'offerta prevede 5 GB di spazio storage cloud gratuito (mentre le prime anticipazioni parlavano di 1 solo GB) e permetterà agli utenti di caricare sulla nuvola foto, documenti, video e ogni genere di contenuti. Lo spazio gratuito potrà poi essere ampliato e dotato di maggiori funzionalità a pagamento.
Google Drive si inserisce nel mercato andando a sfidare prodotti di competitor quali Dropbox, iCloud di Apple, SkyDrive di Microsoft. Nel dettaglio Dropbox offre 2GB di storage, iCloud 5 GB e SkyDrive ben 25 GB.
Google Drive sarà con tutta probabilità integrato con Gmail, permettendo agli utenti di condividere i contenuti caricati via mail. Il servizio dovrebbe anche integrarsi con la suite di collaborazione e comunicazione di Google. 
Una caratteristica di grande interesse, in particolare per l'utenza business, è il fatto che il servizio sarà probabilmente uno storage "admin-managed", cioè permetterà agli amministratori IT di offrire lo storage ad una molteplicità di dipendenti. 
Altre funzionalità del servizio sono però avvolte nel mistero: per saperne di più ora si attende solo l'annuncio ufficiale da parte dell'azienda.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social