Panda Security aumenta gli sconti per il canale fino a fine anno

Pubblicato il: 04/11/2010
Barbara Torresani

Trenta per cento di margine su tutte le vendite effettuate a clienti nuovi, indipendentemente dall'effettivo prezzo di vendita. E' la promessa fatta della campagna "Aumenta il tuo margine di sicurezza" ai partner di canale, valida fino al 31 dicembre. Ne parliamo con Domenico Fusco, Direttore Vendite Italia di Panda Security.

Incrementare le vendite e garantire più margine al canale: è l'obiettivo della campagna "Aumenta il tuo margine di sicurezza", lanciata di recente da Panda Security.
Ai partner viene garantito un 30% di sconto fisso su tutte le vendite a clienti nuovi, a prescindere dall'effettivo prezzo di vendita.
Rivolta ai partner in essere e ai potenziali nuovi rivenditori, la campagna viene applicata sulle nuove vendite di tre prodotti della gamma enterprise: Panda Cloud Office Protection, la soluzione di sicurezza cloud-based, sul modello SaaS, per la protezione degli end point aziendali; Panda Security for Business, per proteggere workstation e file server aziendali; Panda Security for Enterprise, per la sicurezza di end point, mail e file server di aziende di grandi dimensioni. "L'ultimo trimestre dell'anno è unpanda-security-aumenta-gli-sconti-per-il-canale-fi-1.jpg momento sempre critico per le vendite, afferma Domenico Fusco, Direttore Vendite Italia di Panda Security. Per questo motivo abbiamo studiato quest'iniziativa per supportare sia i partner consolidati che i nuovi reseller e garantire loro un margine ulteriore a riconoscimento del loro impegno e della loro attività".
L'iniziativa è stata concepita per rafforzare la strategia di canale, che nel 2010 ha visto l'avvio del Panda Partner Program, P³, ideato per offrire un modello scalabile su piani commerciali congiunti con l'obiettivo di creare un team di partner ad hoc, in grado di proporre ai clienti soluzioni a valore aggiunto, con il quale collaborare in modo efficace e produttivo. Con il nuovo programma di canale il vendor di sicurezza punta non tanto a incrementare la numerica quanto a elevare il livello qualitativo dei partner.
Dal lancio del nuovo programma Panda Security ha effettuato una scrematura di circa 100 partner, arrivando a un numero di circa 280 rivenditori. "Dopo un'azione massiva il mercato si è rallentato, spiega Fusco. Occorre intervenire con elementi concreti e nuove iniziative, che stimolino una maggior adesione al nuovo programma da parte di nuovi partner e favoriscano la crescita qualitativa di quelli esistenti. Elementi quali la tecnologia e la fidelizzazione non sono più sufficienti per attrarre nuovi rivenditori; un incremento del margine, invece, può rappresentare un fattore di attrazione forte".
Il vendor di sicurezza intende verificare il livello di soddisfazione di partner rispetto al nuovo programma attraverso un questionario e in base alle risposte strutturerà alcune azioni di affinamento e miglioramento del programma. "E' un programma che vuole aggregare sempre meglio Panda Secuirty e il mercato attraverso l'attività dei reseller, conclude Fusco. Per questo è fondamentale capire le loro istanze e necessità e soddisfarle di conseguenza." 

Categorie: Notizie

Tag:

Area Social