Vantec ION2+ 550W

Pubblicato il: 25/05/2008
Autore: Daniele Preda

L'alimentatore Vantec ION2+ ha una potenza di 550W ed è ideale per personal computer di fascia professionale per configurazioni da gioco domestiche, ma anche per sistemi da ufficio.

L'alimentatore Vantec ION2+ ha una potenza di 550W ed è ideale per personal computer di fascia professionale per configurazioni da gioco domestiche, ma anche per sistemi da ufficio. Le dimensioni contenute e il supporto per i più recenti standard di alimentazione lo classificano infatti come alimentatore ideale per i gamers evoluti e per i professionisti alla ricerca di un prodotto stabile ed efficiente. ION2+ è compatibile con le specifiche Intel ATX 12V 2.2 supporta le CPU Dual Core ed è certificato nVidia SLI. Questo significa che è predisposto per gestire due schede video identiche per realizzare sistemi da gioco molto potenti.

vantec-ion2--550w-1.jpg
L'unità è realizzata in materiale metallico, con uno chassis cromato molto elegante e d'impatto. Per il raffreddamento è stata integrata una ventola da 135 mm, capace di garantire un raffreddamento adeguato ai dispositivi interni e molto silenziosa nella maggior parte delle condizioni operative. Internamente sono stati integrati circuiti per migliorare la stabilità e l'efficienza in proporzione al carico, come il sistema forward-switch. Vantec ION2+ incorpora inoltre specifiche protezioni contro sovra tensioni, correnti e cortocircuiti (OPP, OVP, OCP, SCP) ed è compatibile con gli standard RoHS per quanto riguarda l'utilizzo di materiali e sistemi di assemblaggio eco-compatibili. Internamente sono previste due linee a 12 V, capaci di sostenere entrambe un assorbimento di corrente di 22 A per un totale di 408 W sui 550 W disponibili di picco. L'efficienza di conversione raggiunta da questo alimentatore è compresa tra il 72% e il 78%.

L'assemblaggio è facilitato dalla presenza di cavi a sezione tonda di colore blu, indicati per ridurre al minimo gli ingombri e migliorare l'afflusso d'aria ai diversi componenti. I connettori EZ-GRIP semplificano la connessione e la rimozione dalle diverse periferiche e rendono immediata la sostituzione di un'unità interne.

I cavi sono sufficientemente lunghi per arrivare dove necessario nel caso di cabinet ATX middle tower, il cavo di alimentazione principale è scomponibile in modalità 20+4 pin, mentre per la tensione ausiliaria del processore è disponibile un connettore componibile 4+4 pin a 12 V. Oltre alle consuete porte Serial Ata e Molex, è presente un unico cavo capace di alimentare due schede video con connettori a 6 pin, di cui uno eventualmente configurabile in modalità a 8 pin. Questa soluzione, diversa dalla maggior parte degli alimentatori analizzati sinora, permette di alimentare un sottosistema SLI con l'uso di un solo cavo, a tutto vantaggio dell'ordine e della qualità di assemblaggio finale.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social