Brother MFC-7440N

Pubblicato il: 03/08/2008
Daniele Preda

Brother MFC-7440N è un veloce multifunzione per l'ufficio, caratterizzato da dimensioni compatte e prestazioni generali di buon livello. L'interfaccia di rete e il fax integrati la rendono molto versatile per i piccoli gruppi di lavoro.

Il nuovo Brother MFC-7440N è un multifunzione compatto, pensato per l'ufficio di piccole dimensioni, dove è necessaria una buona velocità di stampa B/N, il fax e un veloce scanner con acquisizione automatica.

Il motore di stampa permette di raggiungere le 22 pagine al minuto, con una risoluzione di 600x600 DPI, anche se, per le stampe di maggiore qualità, è possibile lavorare fino a 2.400x600 DPI. Il processore integrato ha una frequenza di 192 MHz, mentre per l'elaborazione dei dati sono disponibili 32 MByte. MFC-7440N si appoggia sul linguaggio GDI, che fa uso parziale delle risorse del PC per la gestione dei file in fase di spooling e stampa.
              brother-mfc-7440n-2.jpg
Per la gestione della carta è disponibile un cassetto frontale con capacità di 250 fogli, mentre la "bocca" d'uscita della carta può ospitare fino a 100 fogli, ma si è dimostrata molto stretta e non consente una facile gestione della carta, soprattutto nel caso di inceppamenti. Non manca il vassoio manuale per la carica di fogli singoli e buste. Se si utilizza il cassetto inferiore è possibile usare carta con spessore compreso tra 60 e 105 g/m2, mentre tramite la feritoia per il caricamento singolo si può arrivare a 163 g/m2.

[tit:Scanner e Fax]
Lo scanner incorporato ha una risoluzione ottica di 600x2.400 DPI, oltre a effettuare la scansione degli originali posti sul piano A4, è possibile usare il caricatore automatico ADF, con capacità di 35 fogli. Il pannello di controllo superiore permette di gestire le attività di scansione, ma anche quelle di copia, con possibilità di ingrandire/ridurre le immagini con fattori compresi tra 25 / 400%, con incrementi del 1%.
Il display a due linee e 16 caratteri consente una rapida gestione delle funzioni ed è indispensabile anche per attivare la scansione verso PC, verso E-Mail e OCR. Nel caso si lavori in rete è possibile inviare le immagini a un server FTP o a un mail server aziendale.
                 brother-mfc-7440n-1.jpg
Il fax a 14,400 bps lavora con compressione MH, MR e MMR, ha una memoria di 400 pagine e dispone di otto combinazioni rapide per l'invio e altrettanti gruppi di spedizione. Grazie alla funzione "Dual Access" è possibile gestire simultaneamente due attività, senza dover attendere la precedente spedizione.

[tit:Usabilità]
Il pannello frontale e il sistema di gestione da PC sono stati realizzati con l'intento di semplificare l'utilizzo quotidiano. Nell'utilizzo stand-alone, MFC-7440N si è dimostrato facile da usare anche senza l'ausilio di un manuale. La pulsantiera per il fax è posizionata in prossimità dei pulsanti di avvio e arresto delle attività.
La parte centrale è caratterizzata dal display e dai pulsanti necessari per la navigazione nei menu interni, oltre che dai tre tasti che definiscono quale comparto si sta utilizzando (scanner, fax, copia). Sul lato sinistro invece si trovano le funzioni più frequentemente utilizzate per ognuna di queste tre funzioni possibili.

Da rilevare la ridotta pressione sonora durante il funzionamento, con 51 dB, che scende a 30 dB in stand-by. Segnaliamo anche il consumo in fase di stampa di circa 460 W, relativamente contenuto, mentre l'assorbimento in stand-by è particolarmente elevato rispetto a modelli concorrenti, con un valore che può raggiungere i 75 W (10 W in modalità sleep).

Categorie: Notizie

Tag:

Area Social