Lenovo ThinkCentre M57

Pubblicato il: 29/10/2008
Autore: Mattia Verga

Le numerose certificazioni ecologiche di cui è dotato questo PC dimostrano la particolare attenzione all'ambiente e alla riduzione dei consumi energetici.

ThinkCentre M57 è un PC desktop ultracompatto per l'ufficio particolarmente rispettoso dell'ambiente, come dimostrano le numerose certificazioni guadagnate.
lenovo-thinkcentre-m57-2.jpg

Questo è infatti il primo PC ad avere ottenuto la certificazione Greenguard, un attestato rilasciato dall'organismo statunitense Greenguard Environmental Institute, che testimonia la ridotta emissione in aria di sostanze dannose per la salute. Inoltre risponde alle caratteristiche necessarie per essere certificato Energy Star 4.0 e EPEAT Gold. La certificazione Energy Star 4.0 garantisce che i componenti di ThinkCentre M57 rispondano a una elevata efficienza energetica per ridurre il più possibile i consumi di energia elettrica. EPEAT Gold dimostra invece quanto rispettoso dell'ambiente sia questo PC desktop: per ottenerla un prodotto viene valutato in base alla riciclabilità dei materiali e all'assenza di materiali tossici o dannosi per l'ambiente. Il livello Gold viene assegnato solo ai prodotti che rispondono a 23 caratteristiche essenziali e ad almeno il 75% di altre 28 caratteristiche opzionali.

ThinkCentre M57 dispone di un alimentatore ad elevata efficienza da 225 Watt ed è costruito con materiale plastico completamente riciclabile, assicurando piena sostenibilità all'ambiente alla fine del ciclo di vita.

[tit:Ergonomia]Il formato ultracompatto di ThinkCentre M57 permette un notevole risparmio di spazio rispetto a soluzioni tower o desktop. Il PC ha infatti una forma pressoché quadrata, con lati di circa 27 cm e un'altezza di 89 mm ed è posizionabile sia in verticale, sia in orizzontale.
lenovo-thinkcentre-m57-1.jpg
All'interno del cabinet la disposizione dei componenti è studiata alla perfezione per raggiungere la massima compattezza. Non è stata però trascurata l'efficienza del sistema di aerazione, che malgrado gli spazi ristretti consente una buon passaggio dell'aria verso tutti i componenti critici, a cominciare dal processore, e offre stabilità del sistema e una silenziosità di tutto rispetto.

lenovo-thinkcentre-m57-3.jpg

La scheda madre installata sfrutta un formato dedicato molto compatto ed è proprietaria Lenovo, mentre il processore è un Intel Core 2 Duo E4600, con frequenza di 2,4 GHz e FSB a 800 MHz, in grado di garantire una buona potenza di calcolo con un consumo ridotto a 65 W. La scheda madre integra anche il processore grafico basato su chipset Intel, e fornisce un'uscita VGA e un'ulteriore uscita DVI tramite una scheda PCI Express apposita. Nel caso si abbia bisogno di un espansione PCI-Ex x16 è possibile rimuovere la scheda per l'uscita DVI per avere a disposizione uno slot full height.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social