Samsung Q210

Pubblicato il: 10/12/2008
Mattia Verga

Dimensioni e peso contenuti uniti a una base hardware di ultima generazione per questo portatile di Samsung a cavallo tra netbook e notebook.

Q210 è un notebook che unisce elevate caratteristiche hardware a un design ricercato e un'elevata portabilità. Le dimensioni di circa 30x22 cm e il peso di poco sotto i due chilogrammi lo inseriscono a metà tra i netbook e i notebook media center e lo rendono quindi ideale per chi desidera un sistema facilmente trasportabile, ma con elevate prestazioni. Il tutto offerto ad un prezzo interessante per l'utente domestico.

samsung-q210-1.jpg
La livrea con cui Samsung caratterizza questo notebook, nero lucido con una venatura rosso vivo, conferisce un tocco di eleganza per chi ama farsi notare. Date le ridotte dimensioni, il notebook integra uno schermo LCD da 12,1" con risoluzione di 1.280x800 pixel e finitura opaca, in grado di rendere immagini estremamente nitide e con colori piacevoli. Nella cornice superiore dello schermo è invece inserita una webcam da 1,2 Mpixel, non orientabile. L'ergonomia d'uso della tastiera non soffre la compattezza del notebook e inoltre i tasti sono ricoperti con lo speciale rivestimento antibatterico agli ioni d'argento divenuto ormai caratteristica fissa sui notebook Samsung.

[tit:Specifiche]Q210 si basa sulla piattaforma Centrino2 e integra perciò un processore Intel, precisamente un Core2 Duo P7350. Costruito con tecnologia a 45 nm, questa CPU è ingrado di offrire elevate prestazioni con ridotti consumi di energia, permettendo di ottimizzare l'autonomia della batteria da 5200 mAh installata. A fronte di un TDP di appena 25 W, Core2 Duo P7350 lavora a una frequenza di funzionamento di 2 GHz e dispone di un FSB a 1.066 MHz. Il chipset Intel PM45 offre invece il supporto per l'adattatore di rete wireless 802.11n con tecnologia MiMo e per una porta Gigabit Ethernet, in grado dunque di assicurare le massime velocità di connessione. Opzionalmente è anche possibile l'installazione di un modulo HSDPA per il collegamento su rete cellulare.

samsung-q210-2.jpg
Per la sezione grafica è stata scelto una GPU nVidia GeForce 9200M GS con 256 MByte di memoria dedicata. Questa soluzione consente di ottenere prestazioni sicuramente superiori alla grafica integrata Intel, ma comunque insufficienti per i videogiochi moderni. Grazie a questa GPU è però possibile godere appieno della qualità di filmati in alta definizione, grazie anche all'uscita HDMI, che si aggiunge alla comune uscita VGA. Sotto questo aspetto abbiamo anche apprezzato l'estrema silenziosità dell'hard disk Samsung HM160HI, che risulta pressoché inudibile durante il funzionamento. La capacità di archiviazione è però di soli 160 GByte, che rappresenta ormai il minimo per un notebook moderno, e non è disponibile nessuna porta eSata.

Categorie: Notizie

Tag:

Area Social