Samsung SCX-4300

Pubblicato il: 23/12/2008
Daniele Colombo

Multifunzione laser monocromatico adatto all'ambiente SOHO e in grado di stampare fino a 10.000 pagine al mese.

Samsung SCX-4300 è un multifunzione dotato di un buon design, di dimensioni compatte (solamente 406x375x231 mm) e di un peso pari a 9,65 Kg. In virtù di queste caratteristiche risulta ideale per essere posizionato ovunque, anche sulle superfici più affollate. Il colore nero e i contorni smussati contribuiscono a conferirgli una certa eleganza.

              samsung-scx-4300-2.jpg

Questo prodotto è adatto per un ambiente SOHO, ossia per un utilizzo in un piccolo ufficio o in casa, non in un'azienda che produce un'elevata mole di pagine stampate.
Il piccolo slot presente nella parte anteriore e nel quale si accumulano i fogli già stampati è espandibile, sollevando il coperchio della stampante, tramite un'apposita leva che alzandosi lo blocca.
SCX-4300 non è dotata di interfaccia di rete, ma solo di una porta USB 2.0 che non ne pregiudica comunque la condivisione in una piccola rete domestica o di un ufficio.

[tit:Funzionalità]
L'installazione hardware è semplice dato che è sufficiente inserire il toner nell'apposita feritoia e chiudere lo sportello anteriore.

samsung-scx-4300-3.jpg

Sul pannello frontale è posizionato un piccolo schermo LCD, le cui dimensioni ci sono sembrate un po' troppo ridotte e poco adatte ad un utilizzo semplice e immediato.
Una delle funzionalità offerte dalla SCX-4300 è l'ID Copy, vale a dire la copia della carta d'identità. Tramite questa funzione, infatti, è possibile effettuare la scansione di entrambi i lati del documento in due tempi diversi in modo da ottenerne la stampa su un solo foglio A4.

                     samsung-scx-4300-1.jpg

La gestione dei file avviati alla stampa viene effettuata tramite il linguaggio SPL (Samsung Printer Language), la risoluzione è di 600x600 DPI e la memoria di 8 MByte non è ulteriormente espandibile. SCX-4300 può sopportare un carico massimo di 10.000 pagine mensili e la sua rumorosità si aggira intorno ai 53 dB A in stampa e 28 dB A in standby, facendola rientrare nella media per quanto riguarda le stampanti di questa fascia.
La risoluzione ottica durante una scansione può arrivare fino a 600x2400 dpi mentre con l'interpolazione tramite software si raggiungono i 4800x4800 dpi. Il programma SmarThru4 consente all'utente di modificare le immagini scansionate, salvarle in diversi formati e impostare i formati di copia e stampa.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social