Samsung CLX-6220FX

Pubblicato il: 23/04/2010
Autore: Daniele Preda

Una stampante multifunzione per il medio ufficio, dove è richiesta una buona velocità di stampa e copia, sia a colori che in bianco e nero. L'interfaccia di rete e quella USB per la stampa diretta, semplificano l'utilizzo quotidiano nei gruppi di lavori piuttosto numerosi.

La multifunzione proposta da Samsung si colloca tra i dispositivi per le aziende di medie dimensioni e per le realtà lavorative dove è necessario produrre elevati volumi di documentazione, anche a colori. La nuova CLX-6220FX si classifica tra i dispositivi capaci di assolvere molteplici funzioni e adatto perciò a svolgere attività di diverso tipo all'interno dell'azienda. Grazie al comparto di stampa laser, al piano di scansione A4 e al Fax integrato, è possibile scegliere questo modello per soddisfare tre necessità differenti, magari di tre diversi uffici. La stampante è infatti capace di mantenere attivi i comparti operativi e concatenare le attività ricevute per ridurre i tempi di attesa e rimanere disponibile per la maggior parte del tempo, dettaglio importante, per esempio, nella stampa di molti file di seguito e per la ricezione di Fax.
samsung-clx-6220fx-1.jpgQuesta multifunzione Samsung ha finiture di discreto livello, il lato superiore accoglie il piano di scansione e l'ADF, oltre al comodo pannello per la gestione senza l'ausilio del PC.Esteticamente, Samsung ha badato alla realizzazione di uno chassis curato, con profili smussati e piacevole da vedere. Certamente le dimensioni non sono tra le più compatte e ci sembrano un po' più abbondanti rispetto ai copiatori multifunzione laser di questa fascia di prezzo. In più bisogna segnalare la presenza di un solo cassetto integrato, da soli 250 fogli, decisamente poco per una stampante per gruppi di lavoro piuttosto corposi. Aggiungendo il cassetto opzionale da 500 fogli il volume complessivo della CLX-6220FX aumenta ulteriormente. Dopotutto bisogna comunque precisare che non si tratta di una "stampante da scrivania" ma deve essere collocata su un proprio mobiletto dedicato, per essere facilmente raggiungibile da più utenti, magari lungo il perimetro della stanza o nel corridoio.

[tit:Potenzialità]Questa multifunzione utilizza il sistema di stampa laser a colori in quadricromia e utilizza toner allineati verticalmente per la riproduzione di documenti in tempi rapidi e per assicurare una manutenzione semplice e meno onerosa rispetto alle laser con toner rotativi. La massima risoluzione di stampa effettivamente raggiungibile, secondo quanto dichiara Samsung, è particolarmente elevata, con 9.600x600 DPI. Se si sceglie di stampare documenti in modalità standard, la risoluzione di lavoro scende a 1.200x600 DPI, che diventano 600x600 DPI in bozza, comunque indicati per la riproduzione di documentazione e manualistica campione e da completare. Si possono raggiungere le 21 ppm sia a colori che in B/N, con un tempo di produzione della prima pagina indicato in 24 secondi.

La memoria integrata è di 256 MByte, che può essere espansa sino a 512 MByte tramite moduli dedicati Samsung. I linguaggi emulati sono PCL6 e PostScript3, oltre a quello proprietario Samsung Printer Language Color o SPL-C. Questo dettaglio consente di lavorare senza troppi problemi anche in ambienti con sistemi operativi misti, sia Windows (2000 / XP / 2003 / Vista e Windows7), sia Linux o MacOS.
samsung-clx-6220fx-2.jpgIl comparto scanner beneficia di un'unità a piano fisso A4, con risoluzione nativa di 600x600 DPI e capacità di riprodurre immagini a colori e in B/N. Il coperchio superiore incorpora il sistema di acquisizione automatica della carta o ADF. Il massimo carico di fogli ammissibile è di 50 pagine, particolare che si dimostra molto utile durante l'acquisizione di documenti o la spedizione di Fax multipagina. Il comparto Fax è gestibile direttamente dal pannello frontale e risponde allo standard di compatibilità ITU-T G3 a 33,6 Kbps, con possibilità di spedire documenti a colori (fino a 200x200 DPI) e monocromatici (fino a 300x300 DPI). La rubrica integrata consente l'accesso rapido ai numeri usati più frequentemente, mentre gli 8 MByte di memoria dedicata, consentono di ricevere documenti anche in caso di assenza di carta nel vassoio di carico.

[tit:Dettagli e usabilità]Samsung CLX-6220FX è una stampante completa e si è dimostrata facile da usare, sia come unità stand-alone, sia inserita in un gruppo di lavoro aziendale. L'installazione USB e LAN richiede pochi istanti, grazie al software dedicato che si occupa di ricercare il dispositivo sulla rete.
samsung-clx-6220fx-3.jpgIl centro di controllo incorporato nella stampante è funzionale e di semplice interpretazione.Il pannello di controllo è disponibile in lingua italiana e la maggior parte delle funzioni è sono accessibile tramite il display a 4 linee retroilluminato. La navigazione nei menu è semplice, grazie all'apposito pad direzionale, posizionato in prossimità del display. Tre tasti dedicati consentono di selezionare la funzione desiderata in modo molto semplice, "trasformando" il prodotto in un click, da scanner, a copiatore, a fax. Per l'uso come fotocopiatrice, non sono necessarie particolari impostazioni, per l'avvio della copia sono disponibili due pulsanti, per la riproduzione di originali a colori e B/N. Per selezionare il numero di copie è sufficiente scorrere verso l'alto o verso il basso il cursore di selezione, mentre per ingrandire/ridurre, scurire/schiarire, impostare bordi, filigrana o altro è necessario addentrarsi un poco nei menu.

Il Fax è immediato da usare e si avvia semplicemente inserendo il numero desiderato o aprendo la rubrica memorizzata, tramite l'apposito pulsante.
samsung-clx-6220fx-4.jpgSul frontale della CLX-6220FX è integrata una porta USB per il collegamento di pendrive. Con questo sistema è possibile stampare i documenti contenuti nella memoria o inviare una scansione del documento interessato.La scansione degli originali può essere avviata direttamente dal pannello frontale (in formato JPG, TIFF e PDF) ed essere indirizzata verso cartelle predefinite via rete o essere spedita via E-mail o secondo i protocolli FTP e SMB. Non ultima la disponibilità di effettuare scansione direttamente sul pendrive inserito nell'apposita presa USB frontale. Sempre utilizzando una memoria esterna USB, è possibile avviare le stampe dei file contenuti, anche se la multifunzione è in grado di interpretare solamente i file BMP/TIFF/JPG, PDF e PRN. Non ultima la possibilità di attivare la funzione duplex, direttamente dal pannello, per sfruttare ambo i lati nella riproduzione di copie e la stampa USB.

Come per altri dispositivi multifunzione Samsung, non manca la possibilità di fotocopiare un documento di identità o un qualsiasi modulo di piccole dimensioni su entrambi i lati, in modo semplice e veloce. Con il pulsante Copia ID, la stampante si occuperà di tutti i passaggi necessari per la copia di entrambi i lati su un solo foglio. È infatti sufficiente appoggiare l'originale prima da un lato, poi dall'altro, premendo il pulsante di copia quando richiesto dal dispositivo, tramite il display incorporato.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social