Microsoft Office dialoga con il software open source

Pubblicato il: 22/05/2008
Redazione IT Channel

Microsoft ha annunciato che gli utenti di Office potranno aprire e salvare documenti open source con formato Open Document Format (Odf).

Microsoft ha annunciato oggi che a partire dal prossimo anno renderà più semplice per gli utenti di software rivali "open source" l'utilizzo del pacchetto Office.
La società di Redmond ha precisato che, senza dover aggiungere alcun software speciale a Microsoft Office, gli utenti potranno aprire e salvare documenti open source con formato Open Document Format (Odf).
"Microsoft fornirà supporto a tre nuovi formati di file direttamente nel prodotto Office", ha detto Erich Anderson, vicepresidente e consigliere generale per l'Europa.
In aggiunta al formato Odf, Office supporterà anche il formato PDF di Adobe e il concorrente di Microsoft al PDF, noto come XPS. 

Categorie: Notizie

Tag:

Area Social