Sede italiana per Kaspersky Lab

Pubblicato il: 16/06/2008
Massimo Negrisoli

L’azienda, specializzata in soluzioni per la sicurezza informatica, ha annunciato l'apertura a Roma della nuova rappresentanza ufficiale per l'Italia. Tra i primi compiti vi è quello di offrire un completo servizio di assistenza e supporto ai partner e clienti.

Il direttore della nuova struttura italiana di Kasperky Lab è l'ingegner Alexander Moiseev, già Business Development Manager della regione nel quartier generale di Mosca. La sede italiana, anche per ragioni strategiche legate all'avvio del nuovo segmento business, è stata aperta a Roma, nel centrale quartiere di Trastevere, in Via Francesco Benaglia 13.
In realtà non si tratta di una vera e propria novità, in quanto da più di 10 anni Kaspersky Lab lavora con successo nel mercato italiano della sicurezza IT,  mercato che è stato uno dei primi paesi stranieri ad aver accolto i prodotti Kaspersky Lab contemporaneamente alla fondazione dell'azienda russa (1997).
Tra i primi compiti che si è posta Kaspersky Lab in Italia, vi è quello di offrire un completo servizio di assistenza e supporto ai partner e clienti.  Attualmente in Italia l'azienda di antivirus fondata da Eugene Kaspersky si appoggia a una rete di 8 distributori e migliaia di rivenditori.
La presenza in loco permetterà di collaborare in fitta sinergia con i propri partner e perfezionare la qualità dell'assistenza tecnica e del supporto marketing. Ed è proprio nei piani aziendali a breve termine che l'azienda si è data che rientra la creazione di un servizio di assistenza tecnica locale, così da soddisfare nel più breve tempo possibile e "su misura" le esigenze e le richieste dei clienti italiani. Entro la fine del 2008 si prevede che nel paese il team di Kaspersky Lab raggiunga i 15 dipendenti.

Categorie: Notizie

Tag:

Area Social