BSA: Italia in 25ª posizione nell'indice mondiale della competitività IT

Pubblicato il: 16/09/2008
Autore: Giulio De Angelis

Secondo una ricerca sull’indice mondiale della competitività IT condotta dall'Economist Intelligence Unit, fra le nazioni europee, la Gran Bretagna occupa la 3ª posizione, la Svezia la 4ª e la Danimarca la 5ª, mentre il nostro Paese si situa fra Estonia e Slovenia in 25ª posizione.

Uno studio condotto dall'Economist Intelligence Unit per conto di BSA (Business Software Alliance), mette ancora una volta in evidenza la profonda crisi economica che sta vivendo il nostro Paese. Infatti, l'Italia occupa la 25ª posizione nell'indice della competitività IT a livello globale relativo al 2008, scendendo dalla 23ª occupata nell'edizione 2007 del medesimo studio. La "classifica" delle economie che offrono all'IT un ambiente più favorevole allo sviluppo e all'innovazione è guidata dagli Stati Uniti, cui segue la giovane economia taiwanese, ma fra le economia europee più vicine a noi notiamo che il Regno Unito si situa al terzo posto, la Svezia al quarto e la Danimarca al quinto. Tutte le economie di riferimento per il sistema Italia purtroppo ci precedono nella lista di EIU: seguono l'Italia solo il Portogallo in 27ª e la Grecia in 33ª posizione. Secondo l'Economist Intelligence Unit, sei sono i fattori che concorrono a formare un ambiente capace di supportare il settore IT: un'ampia disponibilità di personale qualificato; un ambiente culturale votato all'innovazione; un'infrastruttura tecnologica avanzata; un quadro normativo che tuteli efficacemente i diritti sulla proprietà intellettuale, quali brevetti e copyright; un'economia aperta e competitiva; una leadership governativa che bilanci in maniera adeguata la promozione tecnologica con il rispetto delle dinamiche di mercato. L'Italia, su tutti questi punti, è in affanno rispetto agli altri Paesi europei. Per maggiori informazioni riguardanti i risultati dello studio e la metodologia utilizzata, si veda il documento How technology sectors grow: Benchmarking IT industry competitiveness 2008, scaricabile gratuitamente dagli indirizzi www.eiu.com e www.bsa.org/globalindex.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social