La stagnazione economica pesa su Eutelia

Pubblicato il: 13/11/2008
Redazione It channel

Il CdA Eutelia approva il resoconto intermedio sulla gestione del terzo trimestre 2008: perdite pari a 113,1 milioni di euro, ma ricavi in crescita a 319,2 mln,

I ricavi di Eutelia nei primi nove mesi ammontano a 319,2 milioni di euro a fronte dei 289,8 milioni di euro consolidati nello stesso periodo del 2007 (che però includeva i risultati dell'area Information Technology solo a partire dalla seconda metà del 2007, a seguito dell'acquisto del 100% della ex Eunics SpA). Il confronto a parità di perimetro sui dati del terzo trimestre, mostra ricavi per 100,2 milioni di euro in calo del1 7% rispetto ai 120,2 milioni di euro consuntivati nei terzo trimestre 2007. A livello di margini, l'EBITDA dei nove mesi è negativo per 18,6 milioni di euro in peggioramento rispetto al risultato del 2007 (positivo per 28,7 milioni) e pure in peggioramento appare l'EBIT che passa da -8,2 milionidi euro del 2007 ai -89,9 milioni consuntivati al 30 settembre 2008. Il risultato ante imposte del periodo si attesta a -113,1 milioni di euro (-10,8 milioni nel 2007). In generale sui dati del trimestre pesa, oltre alla fase di generale stagnazione economica del settore, anche la stagionalità sfavorevole nel periodo estivo, tipica del business dell'IT rivolto ai segmenti Corporate e della Pubblica Amministrazione. L'evidenza di questo fenomeno risulta nel peggioramento dell'EBITDA sul trimestre che passa dai -6 milioni di euro del 30 giugno ai -18,6 milioni di fine settembre. A fine settembre, il valore del portafoglio ordini è risultato pari a 174 milioni di euro, valore stabile rispetto ai175 milioni di euro del 30 giugno.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social