Hitachi Data Systems mette a punto una metodologia per lo storage

Pubblicato il: 09/12/2008
Autore: Redazione IT Channel

"Storage Economics" consente di gestire i costi operativi dello storage per effettuare delle scelte oculate, mettendo a disposizione strumenti per poter ottenere maggiori ritorni sugli asset aziendali.

Per valutare gli investimenti in storage Hitachi Data Systems, società del gruppo Hitachi, ha sviluppato una nuova metodologia di analisi, denominata Storage Economics.
Da una ricerca commissionata da Hitachi Data Systems ed effettuata nel novembre 2008 da Vanson Bourne su 100 decisori IT di aziende del Regno Unito risulta che il 63% dei manager IT ha bisogno di aiuto nella gestione dei costi operativi relativi alla loro infrastruttura storage, e il 62% ha difficoltà nel calcolare esattamente questi costi operativi. Storage Economics cerca di capire meglio i costi  legati allo storage, mettendo a disposizione strumenti per poter ottenere maggiori ritorni sugli asset aziendali.
Basata su oltre sei anni di dati dei clienti, la metodologia comprende una serie di servizi e strumenti per aiutare le aziende a comprendere meglio le loro esigenze storage da una prospettiva economica, prevedendo ben 32 categorie di costo per lo storage: dai costi dell'energia elettrica a quelli dello spazio fisico del data center, dai costi del server di backup agli aspetti riguardanti le normative e la ritenzione dei dati.
Storage Economics si occupa di identificare i veri soggetti economici dello storage aziendale, aiutandoli a comprendere come altri centri di costo, al di là delle spese di tipo Capex, possono avere impatti sul loro business.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social