Parte IBLM di Cisco

Pubblicato il: 09/12/2008
Autore: Redazione IT Channel

Con l'iniziativa Installed Base Lifecycle Management Cisco offre numerose opportunità ai partner di canale nell'identificare e acquisire opportunità di business generabili dalla base installata di prodotti e servizi.

È disponibile a livello italiano IBLM (Installed Base Lifecycle Management) di Cisco, un'iniziativa studiata per affiancare i partner di canale nell'identificare e acquisire opportunità di business generabili dalla base installata di prodotti e servizi. Inoltre, Cisco IBLM consente ai clienti di sostituire i prodotti obsoleti con altri di nuova generazione, che includono tecnologie quali: il Video, la Collaboration e la Virtualizzazione.
L'iniziativa IBLM offre ai partner diversi benefici, tra cui il fatto di aumentare la velocità di migrazione della base installata, favorendo l'adozione di tecnologie avanzate, effettuare la migrazione a un livello più strategico, operando dal cliente finale come trusted advisor, creare maggiore fidelizzazione del cliente e trasformare il processo di migrazione in un centro di profitto attraverso i servizi.
Cisco mette a disposizione dei partner una serie di strumenti tra cui Cisco Discovery, uno strumento  di monitoraggio della rete per accedere ai componenti presenti nella rete del cliente, analizzarli e identificare apparecchiature obsolete; Cisco Trade-In Accelerator Promotion (TAP), mette e disposizione incentivi finanziari nella migrazione dalle attrezzature di networking di Cisco e di altri fornitori verso nuove soluzioni di rete Cisco; Cisco Technology Migration Plan (CTMP) per valutare vecchi prodotti hardware e ottenere un credito da spendere per l'acquisto di nuovi dispositivi Cisco.
In Italia sono numerose le aziende clienti di Cisco con una base di installato con soluzioni obsolete; significa che l'iniziativa IBLM può rappresentare un' opportunità di business per i partner e di fidelizzazione dei clienti, che, adottando un approccio proattivo al Lifecycle Management, possono ridurre i costi di manutenzione di tutta l'infrastruttura IT.
Partendo dalle esigenze di business dei clienti e dal loro parco installato, il partner Cisco avvia un'attività di Discovery per analizzare la rete ed i prodotti installati e, in base ai risultati, presenta al cliente un progetto basato su prodotti di nuova generazione targati Cisco. La possibilità di accedere a proposte vantaggiose di finanziamento messe a disposizione da Cisco Capital, riduce l'esposizione economica e permette di fornire soluzioni a misura delle esigenze del cliente.     

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social