Seagate ottiene la qualifica di "operatore economico autorizzato"

Pubblicato il: 30/12/2008
Redazione IT Channel

Si tratta della prima azienda produttrice di hard disk ad acquisire lo status AEO, operatore economico autorizzato, che dovrebbe facilitare il business nel settore dello storage.

Seagate, azienda produttrice di hard disk, ha ottenuto la certificazione AEO, che corrisponde alla qualifica di Operatore Economico Autorizzato all'interno della Comunità Europea.
Lo status in questione indica che le autorità doganali dei 27 stati membri
dell' Unione Europea accettano Seagate come un operatore accreditato e conforme.
Ne consegue che l'azienda potrà trarre benefici non solo dalle semplificazioni stabilite dalle leggi ma anche dalle facilitazioni riguardanti i controlli doganali relativi alla sicurezza.
Lo status AEO, inoltre, dà alla distribuzione dei prodotti Seagate priorità ai controlli doganali negli Stati Uniti e in Asia.
Seagate ha ottenuto il livello di certificazione più ampio, il cosiddetto Full AEO, noto anche come AEOF; è tra le prime aziende ad aver ottenuto tale certificazione.
Il regime AEO fa parte di una serie di misure introdotte dall' Unione Europea per garantire massima sicurezza agli scambi di merci che attraversano le frontiere internazionali. Le misure di sicurezza sono state stabilite per ottimizzare e accelerare i controlli doganali allo scopo di offrire benefici alle autorità doganali, all' industria e al consumatore finale.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social